Le ultime due sconfitte subite dal Napoli in Supercoppa italiana contro la Juventus ed in campionato contro l’Hellas Verona hanno suscitato molto clamore mediatico. Diversi tifosi della squadra campana si sono riversati sui social chiedendo l’esonero del tecnico calabrese Gennaro Gattuso. L’ex Milan è infatti considerato il principale responsabile delle prestazioni non ideali del Napoli. Ad alimentare le indiscrezioni riguardanti un clamoroso addio di Gattuso è anche il rinnovo del contratto del tecnico che tarda ad arrivare. Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis avrebbe già pronta un’intesa contrattuale fino a giugno 2023 per Gattuso. I risultati deludenti del Napoli in queste ultime partite però potrebbero portare ad una riflessione ulteriore il massimo dirigente campano.

Massimiliano Allegri possibile sostituto di Gattuso sulla panchina del Napoli

Le prestazioni del Napoli nelle ultime partite hanno scatenato la reazione decisa di alcuni tifosi campani, che hanno chiesto l’esonero di Gattuso. Fra i nomi suggeriti come possibili sostituti del tecnico calabrese spicca quello di Massimiliano Allegri. L’ex Juventus attualmente è senza panchina e potrebbe rilanciarsi in una nuova squadra. Fra l’altro, come dichiarato da De Laurentiis in un’intervista, il Napoli aveva contattato a fine 2019 il tecnico livornese. Allegri però rifiutò l’offerta in quanto aveva deciso di riposarsi una stagione dopo l’esonero dalla Juventus. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato però Allegri sarebbe anche il preferito della Roma, che starebbe valutando la possibilità di sostituire il tecnico Paulo Fonseca.

Prossime partite decisive per la permanenza di Gattuso al Napoli

Il futuro professionale di Gennaro Gattuso potrebbe dipendere dalle prossime partite del Napoli. A partite dalla sfida dei quarti di finale di Coppa Italia contro lo Spezia, prevista giovedì 28 gennaio alle ore 21:00. Saranno poi importanti anche i prossimi match di campionato, fino probabilmente alla sfida dei sedicesimi di Europa League contro il Granada. Nelle ultime ore si parla anche di un possibile ritorno a Napoli di Rafa Benitez, attualmente senza panchina dopo l’esperienza nel campionato cinese con la squadra del Dalian YiFang.

Il mercato del Napoli

Intanto il Napoli continua ad alleggerire la rosa. Dopo la cessione di Arkadius Milik all’Olympique Marsiglia, è vicino all’ufficializzazione il trasferimento di Fernando Llorente all’Udinese. La punta spagnola andrà a sostituire Kevin Lasagna, acquistato dall’Hellas Verona. Altro possibile cessione dovrebbe riguardare il terzino destro francese Malcuit. Il classe 1991 dovrebbe trasferirsi al Parma.

Le prossime partite del Napoli

La conferma di Gattuso sulla panchina del Napoli potrebbe passare dalle prossime partite della squadra campana. Dapprima ci sarà lo scontro in Coppa Italia contro lo Spezia, che ha battuto negli ottavi di finale la Roma. Nella prima giornata di ritorno del campionato ci sarà la sfida contro il Parma allo stadio Diego Armando Maradona. In caso di passaggio del turno alle semifinali di Coppa Italia, il Napoli sfiderà la vincente di Atalanta-Lazio. Le altre partite  che potrebbero essere decisive per la permanenza di Gattuso sono la sfida contro il Genoa e soprattutto il match della terza giornata di ritorno contro la Juventus. Subito dopo arriva la sfida europea contro il Granada nell’andata dei sedicesimi nell’Europa League.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here