Gli ultimi giorni di mercato potrebbero vedere la Juventus protagonista. Il direttore sportivo Fabio Paratici sta valutando la possibilità di arrivare ad una punta. Allo stesso tempo vorrebbe cedere alcuni esuberi della rosa bianconera, che pesano molto sul monte ingaggi. A tal riguardo la società starebbe pensando ad un mega scambio che coinvolgerebbe due giocatori della Juventus. A rivelare l’indiscrezione è stato il giornalista sportivo della Rai Marco Lollobrigida, che ha ipotizzato uno scambio Roma-Juventus. Ha infatti dichiarato: “Bernardeschi e Khedira per Dzeko è un’ipotesi”. Una soluzione che potrebbe soddisfare entrambi le società. Da una parte la Juventus avrebbe la punta ideale da inserire nel settore avanzato, dall’altra la Roma si rinforzerebbe a centrocampo.

Possibile scambio Bernardeschi-Khedira per Dzeko

La Juventus starebbe valutando l’acquisto di una punta in questi ultimi giorni di calciomercato invernale. La possibilità potrebbe arrivare da Roma, dove la società di Friedkin vuole cedere Edin Dzeko dopo il litigio fra la punta bosniaca ed il tecnico portoghese Paulo Fonseca. Uno scontro che sarebbe avvenuto nel post partita di Roma-Spezia di Coppa Italia, che ha sancito la clamorosa eliminazione dei romani agli ottavi di finale. Attualmente il bosniaco si allena individualmente, segnale evidente di una rottura quasi insanabile con Paulo Fonseca. Per questo il suo addio è probabile già a gennaio. Il trasferimento alla Juventus è probabile, soprattutto se si dovesse definire uno scambio fra le due società. I bianconeri, come ha dichiarato su Twitter dal giornalista Lollobrigida, potrebbe offrire Bernardeschi e Khedira. Il nazionale italiano fra l’altro, indipendentemente dal possibile trasferimento alla Roma, potrebbe lasciare comunque Torino per raccogliere più minutaggio in previsione convocazione per gli Europei 2021.

Sami Khedira va in scadenza di contratto a giugno 2021

Diversa invece la situazione di Sami Khedira. Il centrocampista tedesco è fuori rosa da agosto 2020 dopo che aveva rifiutato diverse offerte. La Juventus ha provato anche ad offrire una rescissione consensuale ma il giocatore avrebbe preteso il totale dello stipendio che gli spettava da contratto (circa 6 milioni di euro). La speranza per la società bianconera è che possa rientrare nella trattativa per Edin Dzeko o che eventualmente possa arrivare un’offerta concreta da altre società.

Il mercato della Juventus

La punta bosniaca Edin Dzeko potrebbe essere una possibilità per la Juventus in questo calciomercato invernale ma non il solo. La dirigenza bianconera starebbe valutando altri giocatori per il settore avanzato. Uno su tutti Gianluca Scamacca, punta in prestito al Genoa ma di proprietà del Sassuolo. La Juventus potrebbe inserire nella trattativa anche il cartellino del centrocampista classe 2001 Nicolò Fagioli, valutato circa 10 milioni di euro dalla società bianconera. Altro giocatore seguito è il giocatore del Bayern Monaco Joshua Zirkzee. La punta olandese potrebbe arrivare in prestito per 18 mesi con diritto di riscatto.

Possibile interesse per Tolisso

Oltre al classe 2001 la Juventus starebbe seguendo un altro giocatore della società bavarese. Si tratta del centrocampista ex Lione Corentin Tolisso, in scadenza di contratto a giugno 2022. La sua valutazione di mercato è di circa 25 milioni di euro ma potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto proprio come Zirkzee.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here