Dopo la sconfitta in Coppa Italia contro l’Inter, per il Milan è tempo di pensare al campionato. Sabato 30 gennaio alle ore 15:00 allo Stadio ‘Dall’Ara’ affronterà il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Un match difficile per i rossoneri, che arriva dopo due sconfitte pesanti subite dai rossoneri. Una nell’ultima giornata di campionato contro l’Atalanta (3 a 0 per i bergamaschi a San Siro) e l’altra nei quarti di finale di Coppa Italia contro l’Inter. La squadra di Pioli però è ancora prima in classifica a 43 punti, a +2 sull’Inter seconda e a +6 sulla Roma terza.

Per il Bologna l’unico indisponibile è Santander

Il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic ha praticamente tutti a disposizione contro il Milan, se si esclude l’indisponibile Santander. Sono almeno quattro i dubbi di formazione dell’allenatore serbo. In difesa infatti la sfida per un maglia da titolare riguarda Soumaoro e De Silvestri, a centrocampo ballottaggio Dominguez-Svanberg, sulla trequarti Sansone-Vignato mentre come punta sembrerebbe favorito Barrow su Palacio. In porta dovrebbe giocare titolare Skorupski, difesa a quattro formata a partire da destra da Tomiyasu, Danilo, Soumaoro e Dicks. A centrocampo Dominguez dovrebbe giocare insieme a Schouten. Saranno in appoggio ai trequartisti Orsolini, Soriano e Sansone. La punta centrale dovrebbe essere Barrow.

Sono quattro gli indisponibili per il Milan

Il tecnico del Milan Stefano Pioli dovrà fare a meno di quattro indisponibili per il match della prima giornata di ritorno contro il Bologna. Mancheranno infatti gli infortunati Brahim Diaz, Gabbia, Kjaer e Hakan Calhanoglu, ancora in quarantena perché positivo al coronavirus. Dubbi anche per il tecnico rossonero, Tonali dovrebbe essere preferito a Bennacer, che dovrebbe essere convocato dopo aver recuperato dall’infortunio. Lo spagnolo Castillejo invece dovrebbe essere il trequartista sinistro al posto di Saelemaekers mentre Krunic potrebbe giocare al posto di Rebic.

Titolare Ibrahimovic, probabile panchina per Mandzukic

In porta titolare Donnarumma, dopo l’assenza per squalifica nel derby di Coppa Italia contro l’Inter. In difesa Calabria dovrebbe essere il terzino destro, centrali Tomori e Romagnoli mentre dovrebbe partire titolare come terzino sinistro Theo Hernandez. I due mediani in appoggio ai tre trequartisti dovrebbero essere Tonali e Kessié. Castillejo, Krunic e Leao dovrebbero giocare a supporto della punta Ibrahimovic. Panchina per Mandzukic, che dovrebbe aver recuperato dal problema al caviglia che non gli ha permesso di giocare il derby di Coppa Italia.

Le probabili formazioni

Bologna (4-2-3-1): Skorupski – Tomiyasu, Danilo, Soumaoro, Dijcks- Dominguez, Schouten – Orsolini, Soriano, Sansone – Barrow. Allenatore Sinisa Mihajlovic.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma – Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez – Tonali, Kessié – Castillejo, Krunic, Leao – Ibrahimovic. Allenatore: Stefano Pioli.

La partita sarà trasmessa da Sky Sport e precederà un altro match interessante: quello fra Sampdoria e Juventus. Sfida che disputerà al Ferraris alle ore 18:00 sarà trasmessa in diretta da Sky Sport. Alle ore 20:45 invece l’Inter di Antonio Conte giocherà contro il Benevento di Filippo Inzaghi, match in diretta su da Dazn.

Le partite di sabato 30 gennaio

Un turno importante per la classifica. Il Milan è chiamato a dare una risposta importante dopo le due ultime sconfitte in campionato e Coppa Italia. La Juventus dovrà cercare di ottenere i tre punti per continuare la scalata al primo posto.

L’Inter invece dopo il pareggio deludente contro l’Udinese in Serie A, affronta la sfida contro il Benevento con molta carica grazie al successo nel derby di Coppa Italia contro il Milan.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here