Serie AUltime Notizie

Serie A, Fiorentina-Inter: le probabili formazioni

Archiviata la sconfitta per 1 a 2 in Coppa Italia contro la Juventus nell’andata delle semifinali, è tempo per l’Inter di Antonio Conte di dedicarsi al campionato. Già da venerdì 5 febbraio infatti la squadra nerazzurra affronterà la Fiorentina nell’anticipo della ventunesima giornata di Serie A. Il match si disputerà al Franchi di Firenze, con la squadra di Prandelli che dovrà rinunciare ai due squalificati Castrovilli e Milenkovic. Entrambi infatti sono stati espulsi nel match della ventesima giornata contro il Torino. Il centrocampista potrebbe essere sostituito da Borja Valero mentre l’argentino Martinez Quarta dovrebbe prendere il posto del serbo. L’Inter invece ritrova Romelu Lukaku dopo l’assenza per squalifica in Coppa Italia nell’andata delle semifinali di Coppa Italia contro la Juventus.

Rispetto alla Coppa Italia rientrano Hakimi e Romelu Lukaku

Il tecnico dell’Inter Antonio Conte dovrebbe schierare la miglior formazione contro la Fiorentina. Rientrano infatti anche il centrocampista di fascia destra Hakimi e la punta belga Romelu Lukaku, entrambi assenti per squalifica nell’andata delle semifinali di Coppa Italia contro la Juventus. Il marocchino andrà a prendere il posto di Darmian mentre Lukaku sostituirà Alexis Sanchez, titolare in Coppa Italia. Dovrebbe essere confermato regista Brozovic anche se Eriksen nel match contro il Benevento in quel ruolo si è disimpegnato molto bene. Samir Handanovic sarà probabilmente il titolare in porta, difesa a tre formata da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo sulla destra Hakimi dovrebbe essere il titolare, a fianco del regista Brozovic dovrebbero giocare Vidal e Barella. Possibile panchina per Ashley Young, uno dei peggiori in campo contro la Juventus in Coppa Italia. Proprio un suo fallo su Cuadrado in area nerazzurra ha causato il rigore a favore della squadra bianconera, realizzato poi da Cristiano Ronaldo. Al posto del giocatore inglese dovrebbe giocare Ivan Perisic. Nel settore avanzato invece Lautaro Martinez dovrebbe giocare insieme a Romelu Lukaku.

Martinez Quarta e Borja Valero dovrebbero sostituire gli squalificati Milenkovic e Castrovilli

L’ultima giornata di campionato è stata negativa per la Fiorentina almeno dal punto di vista disciplinare. Nel match contro il Torino (terminato 1 a 1) infatti sono stati espulsi Milenkovic e Castrovilli, che non saranno quindi disponibili contro l’Inter. Il difensore serbo dovrebbe essere sostituito da Martinez Quarta, che si è disimpegnato bene a partita in corso nel match contro il Torino. Borja Valero invece potrebbe sostituire Gaetano Castrovilli, lo spagnolo quindi potrebbe sfidare la sua ex squadra fino alla stagione scorsa. Potrebbe giocare titolare anche Caceres, che andrebbe a sostituire Venuti. Dragowski dovrebbe essere il portiere titolare, difesa a tre formata da Martinez Quarta, German Pezzella e Igor, a centrocampo invece Caceres dovrebbe giocare sulla fascia destra. Borja Valero il possibile regista, lo spagnolo potrebbe essere affiancato dalle mezzali Bonaventura e Amrabat. L’ex Inter Biraghi dovrebbe essere il titolare come centrocampista di fascia sinistra. Nel settore avanzato Ribery dovrebbe giocare con Vlahovic. La punta serba con l’arrivo di Prandelli è migliorato molto dal punto di vista realizzativo.

Le probabili formazioni di Fiorentina e Inter

Fiorentina (3-5-2): Dragowski – Martinez Quarta, German Pezzella, Igor – Caceres, Bonaventura, Borja Valero, Amrabat, Biraghi – Ribery, Vlahovic. Allenatore Cesare Prandelli

Inter (3-5-2): Handanovic – Skriniar, De Vrij, Bastoni – Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Perisic – Lukaku, Lautaro Martinez. Allenatore Antonio Conte

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button