EsteroSerie AUltime Notizie

Calciomercato, possibile scambio di mercato Ramsey-Lamela

Mancano cinque mesi al calciomercato estivo ma le indiscrezioni di mercato continuano ad essere uno degli argomenti più dibattuti dai giornali sportivi. La crisi economica infatti ha impoverito le finanze della società, di conseguenza la sessione invernale è stata caratterizzata da pochi investimenti. Per questo secondo diversi esperti di mercato a luglio potrebbero esserci diverse trattative interessanti. Si parla molto dei tanti giocatori in scadenza di contratto a giugno 2021 ma anche di quelli cosiddetti ‘scontenti’ che vorrebbero rilanciarsi in una nuova esperienza professionale. Fra questi rientrerebbe anche il centrocampista offensivo del Tottenham Erik Lamela, in scadenza di contratto a giugno 2022 con la società inglese. Il tecnico Mourinho sarebbe disposto a cederlo per cercare di monetizzare da una sua cessione e per evitare di perderlo a parametro zero a giugno 2022. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato sarebbe pronto ad offrirlo alla Juventus in cambio di Aaron Ramsey.

Il Tottenham potrebbe offrire Lamela per Ramsey

Il Tottenham la prossima estate potrebbe cedere Erik Lamela. Il centrocampista offensivo argentino in questa stagione sta raccogliendo pochissime presenze. Im campionato sono appena 12 le partite disputate, 2 invece in Carabao Cup mentre in Europa League sono quattro. Proprio per questo l’argentino vorrebbe lasciare la società inglese. L’idea di Mourinho è offrire Lamela in cambio di Aaron Ramsey, altro giocatore non considerato titolare dal tecnico della Juventus Andrea Pirlo. Uno scambio che quindi andrebbe a beneficio per entrambe le squadre. Il Tottenham avrebbe la mezzala di qualità brava negli inserimenti, la Juventus il trequartista ideale da schierare nel 3-4-1-2 del tecnico bianconero. L’indiscrezione di mercato lanciata dalla stampa spagnola non sembra trovare riscontri dai giornali sportivi italiani.

Ramsey cedibile per un’offerta cash

La Juventus infatti se dovesse cedere Ramsey preferirebbe farlo solamente per un’offerta cash. L’obiettivo della società bianconera sembrerebbe essere quello di investire su un centrocampista di qualità, su un regista che possa migliorare il livello tecnico della rosa bianconera. Il centrocampista gallese ha una valutazione di mercato di circa 25 milioni di euro. Altro giocatore che potrebbe essere ceduto in estate è Adrien Rabiot, che ha una valutazione di mercato di circa 30 milioni di euro. Il centrocampista francese ha mercato in Inghilterra, piace infatti all’Everton di Carlo Ancelotti. Il tecnico italiano infatti lo ha già allenato nella sua precedente esperienza professionale al Paris Saint Germain. Altro giocatore sulla lista dei possibili partenti in estate è Federico Bernardeschi. Il nazionale italiano ha il contratto in scadenza a giugno 2022 anche se proverà a meritarsi la conferma in questa seconda parte della stagione. Il classe 1994 ha una valutazione di mercato di circa 20 milioni di eurio.

Il mercato della Juventus

Se si dovessero concretizzare le cessioni di almeno due dei giocatori prima menzionati la Juventus potrebbe investire su uno o due centrocampisti. Il preferito sembrerebbe essere Paul Pogba, in scadenza di contratto con il Manchester United a giugno 2022. Il nazionale francese ha una valutazione di mercato intorno ai 55-60 milioni di euro. Altro giocatore apprezzato dalla società bianconera è il mediano del Sassuolo Manuel Locatelli. Il suo prezzo di mercato è di circa 35-40 milioni di euro. La società emiliana vorrebbe però ricavare solo cash dalla cessione del centrocampista.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button