Please wait..
Serie AUltime Notizie

Serie A, Torino-Genoa: le probabili formazioni

Il match Bologna-Benevento è l’anticipo della ventiduesima giornata del campionato di Serie A. Si giocherà venerdì 12 febbraio alle ore 20:45 allo stadio Dall’Ara. Sabato invece saranno tre i match: alle ore 15:00 il Torino gioca contro il Genoa, alle ore 18:00 la Juventus sfiderà il Napoli allo stadio Diego Armando Maradona mentre alle ore 20:45 il Milan sarà impegnata contro lo Spezia. A proposito del match dello stadio Olimpico di Torino, il tecnico Davide Nicola proverà ad ottenere la prima vittoria dall’arrivo sulla panchina del Torino. Fino ad adesso infatti ha raccolto solo pareggi, tutti arrivati su rimonta. Segno evidente della ritrovata voglia di lottare da parte della squadra. Dall’altra parte troverà un Genoa in grande forma, che arriva dal successo nell’ultima giornata di campionato contro il Napoli.

Nel Torino ballottaggio Lukic-Linetty e Murru-Ansaldi

Il tecnico del Torino Davide Nicola non potrà schierare il nuovo acquisto Sanabria, che è indisponibile. Due i dubbi di formazione, entrambi riguardano il centrocampo. Il mediano Lukic dovrebbe essere preferito a Linetty mentre Murru dovrebbe sostituire Ansaldi sulla fascia sinistra. Nicola dovrebbe schierare il tradizionale 3-5-2, in porta fiducia a Sirigu. Il portiere della nazionale italiana non sta vivendo un periodo di forma ottimale, gli errori nei due gol contro l’Atalanta ne sono la dimostrazione. E’ stato però difeso da Nicola nel post partita. Sarà probabilmente titolare contro il Genoa, difesa a tre con Izzo, Nkoulou e Bremer. Centrocampo a cinque con Singo che dovrebbe giocare sulla fascia destra, il regista dovrebbe essere Mandragora mentre Lukic e Rincon le possibili mezzali. Dovrebbe giocare Murru sulla fascia sinistra, in sostituzione di Ansaldi. Nel settore avanzato con l’assenza di Sanabria dovrebbe essere confermato Zaza a fianco di Belotti.

Nel Genoa ballotaggio Masiello-Goldaniga, Behrami-Rovella e Pandev-Shomurodov-Scamacca

Il tecnico del Genoa Davide Ballardini nel match contro il Torino non potrà schierare Badelj (squalificato), Biraschi e Paleari. Diversi i dubbi di formazione: il primo riguarda la difesa, con Masiello che dovrebbe giocare in sostituzione di Goldaniga. A centrocampo Behrami possibili titolare, Rovella dovrebbe partire dalla panchina. Nel settore avanzato la ‘sfida’ per un posto di titolare riguarderà Pandev, Shomudorov e Scamacca. In vantaggio ci sarebbe il giocatore macedone, protagonista del successo contro il Napoli in campionato. Ha realizzato infatti i due gol con cui la squadra ligure ha battuto la squadra campana. In porta confermato Perin, che sta ritrovando la forma dei tempi migliori in questa stagione. Difesa a tre con Masiello, Radovanovic e Criscito. Centrocampo a cinque con Zappacosta sulla fascia destra, Behrami regista davanti alla difesa, Zajc e Strootman le possibili mezzali. Czyborra invece dovrebbe giocare sulla fascia sinistra. Nel settore avanzato Pandev essere il titolare al fianco di Destro.

Le probabili formazioni di Torino e Genoa

Torino (3-5-2): Sirigu – Izzo, Nkoulou, Bremer – Singo, Lukic, Mandragora, Rincon, Murru – Zaza, Belotti. Allenatore Davide Nicola

Genoa (3-5-2): Perin – Masiello, Radovanovic, Criscito – Zappacosta, Zajc, Behrami, Strootman, Czyborra – Pandev, Destro. Allenatore Davide Nicola

Il match sarà trasmesso da Sky Sport. Il Torino attualmente è diciassettesima in classifica a 16 punti, uno in più sul Cagliari terz’ultimo. Il Genoa invece è dodicesima a 24 punti.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button