Archiviata la sconfitta in campionato contro lo Spezia, è tempo per il Milan di dedicarsi alle competizioni europee. Giovedì 18 febbraio alle ore 18:55 la squadra di Pioli sfiderà la Stella Rossa di Belgrado allenata dall’ex Inter e Lazio Dejan Stankovic nel sedicesimo di finale di Europa League. Una sfida importante per i rossoneri anche se ci sarà molto turnover in previsione derby milanese. Nel prossimo weekend infatti il Milan sfiderà l’Inter, in un match che potrebbe rivelarsi decisivo per la classifica di vertice. La squadra di Conte infatti, battendo la Lazio nell’ultima giornata, è balzata al primo posto a +1 sul Milan. Ritornando al match di Europa League, nella Stella Rossa di Belgrado dovrebbe partire dalla panchina la punta italiana ex Sassuolo Falcinelli. Per il Milan possibile chance da titolare per la punta croata Mario Mandzukic. La partita sarà trasmessa in diretta dall’emittente televisiva Sky Sport.

Nella Stella Rossa Pavkov dovrebbe essere la punta titolare

Il tecnico della Stella Rossa Dejan Stankovic dovrebbe schierare il 4-2-3-1, stessa idea di gioco del Milan di Stefano Pioli. In porta il titolare dovrebbe essere Borjan. Difesa a quattro con Gajic sulla fascia destra, centrali Pankov e Milunovic mentre Rodic dovrebbe essere il titolare della fascia sinistra. Centrocampo a due con Sanogo e Petrovic, i tre trequartisti dovrebbero essere El Fardou sulla fascia destra, Ivanic centrale e Gavric sulla fascia sinistra. Pavkov dovrebbe partire titolare nel settore avanzato.

Nel Milan Mandzukic dovrebbe giocare titolare nel settore avanzato

Il tecnico del Milan Stefano Pioli dovrebbe effettuare molto turnover in vista del derby di campionato contro l’Inter. In porta dovrebbe giocare titolare Donnarumma, difesa a quattro con Calabria sulla fascia destra, Gabbia e Tomori centrali mentre Theo Hernandez dovrebbe giocare sulla fascia sinistra. Centrocampo a due con Meité e Tonali, dovrebbero quindi riposare Kessié e Bennacer in vista della sfida contro l’Inter. I tre trequartisti dovrebbero essere Castillejo sulla fascia destra, Krunic centrale e Rebic sulla fascia sinistra. Mario Mandzukic dovrebbe essere la punta titolare nel settore avanzato. Oltre a Kessié e Bennacer riposano in difesa Kjaer e Romagnoli, sulla trequarti Saelemaekers, Hakan Calhanoglu e Raphaeal Leao e nel settore avanzato Zlatan Ibrahimovic.

Le probabili formazioni di Stella Rossa e Milan

Stella Rossa (4-2-3-1): Borjan – Gajic, Pankov, Milunovic, Rodic – Sanogo, Petrovic – El Fardou, Ivanic, Gavric – Pavkov. Allenatore Dejan Stankovic

Milan (4-2-3-1): Donnarumma – Calabria, Gabbia, Tomori, Theo Hernandez – Tonali, Meité – Castillejo, Krunic, Rebic – Mandzukic. Allenatore Stefano Pioli.

Le altre partite dei sedicesimi di Europa League delle italiane

Oltre al Milan giocheranno il loro sedicesimo di finale di Europa League anche la Roma ed il Napoli. La squadra di Paulo Fonseca giocherà contro il Braga in terra lusitana giovedì 18 febbraio alle ore 18:55. Turnover anche per la Roma, soprattutto nel settore offensivo. In difesa conferme per Mancini, Cristante e Ibanez, a centrocampo invece chance da titolare per Bruno Peres e Diawara. Nel settore avanzato dovrebbero giocare sia Pedro che Dzeko. Il Napoli invece è l’unica squadra italiana che gioca l’andata dei sedicesimi di finale di Europa League alle ore 21:00. Sarà trasmessa in diretta non solo da Sky Sport ma anche da TV8. Il tecnico Gattuso non potrà fare molto turnover a causa delle tante assenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here