Serie AUltime Notizie

Calciomercato Juventus, Rabiot potrebbe essere ceduto a 30 milioni di euro

La Juventus durante il prossimo calciomercato estivo potrebbe dapprima dedicarsi ad alleggerire la rosa. L’idea infatti è incrementare il livello qualitativo della rosa diminuendo però inizialmente il monte ingaggi. Ci sono infatti giocatori non considerati titolari dal tecnico Pirlo che hanno uno stipendio fin troppo pesante. Fra questi rientrerebbero i vari Adrien Rabiot, Federico Bernardeschi e Aaron Ramsey. Il francese nelle ultime partite sta giocando spesso titolare a causa però anche dell’assenza di Arthur Melo. I miglioramenti sono stati evidenti nelle ultime partite ma il problema principale del centrocampo della Juventus è la poca qualità dei mediani. Per questo anche il francese potrebbe essere uno dei giocatori ceduti in estate. La Juventus però lo venderebbe solo per un somma di almeno 30 milioni di euro.

L’Everton sembrerebbe interessato a Rabiot

L’ex Paris Saint Germain guadagna circa 6 milioni di euro a stagione. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato piace molto all’Everton. Il tecnico della squadra inglese Carlo Ancelotti è uno dei principali estimatori del centrocampista. Fra l’altro lo ha già allenato nella sua precedente esperienza da tecnico al Paris Saint Germain. Per questo durante il prossimo calciomercato estivo l’Everton potrebbe presentare un’offerta per il cartellino del giocatore. La Juventus però non è disposta a concedere sconti rispetto ai 30 milioni di euro di valutazione di Adrien Rabiot.

Rabiot possibile contropartita per Kean

La società inglese però è proprietaria del cartellino di Moise Kean, attualmente in prestito al Paris Saint Germain. La punta classe 2000 piace molto alla Juventus. In estate infatti la società bianconera avrebbe provato a riportare a Torino il nazionale italiano. Il prezzo richiesto dall’Everton sarebbe stato troppo eccessivo per la Juventus, che alla fine ha deciso di rinunciare. Possibile però che Rabiot possa rappresentare la contropartita tecnica per arrivare a Moise Kean. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato dopo l’ottima prestazione in Champions League contro il Barcellona (in cui l’italiano ha realizzato anche un gol) la valutazione di mercato della punta è di circa 60 milioni di euro.

La Juventus dovrebbe investire su un centrocampista di qualità e su un’alternativa a Morata

Le indiscrezioni di mercato che parlano di un possibile ritorno di Kean alla Juventus non trovano conferme fra i giornali sportivi italiani. Sembra infatti difficile pensare che la società bianconera  possa investire tanti soldi per una punta. L’idea della Juventus infatti è rinforzare soprattutto il centrocampo. Rinforzo che potrebbe essere finanziato non solo dalla cessione di Rabiot ma anche da quelle di Bernardeschi, Douglas Costa e Ramsey. Il nazionale italiano avrebbe una valutazione di mercato di circa 20 milioni, più o meno la stessa del centrocampista offensivo attualmente al Bayern Monaco. Il brasiliano difficilmente sarà riscattato dal Bayern Monaco e potrebbe essere ceduto nel campionato inglese. Anche il centrocampista gallese Aaron Ramsey potrebbe ritornare in Inghilterra. Piace al Tottenham ed ha una valutazione di circa 30 milioni di euro. Per quanto riguarda l’investimento a centrocampo, i nomi che piacciono alla Juventus sono quelli di Paul Pogba, Houssem Aouar e Manuel Locatelli. Come alternativa di Alvaro Morata potrebbe arrivare invece un acquisto low cost, possibilmente a parametro zero.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button