L’ultimo match domenicale della 23esima giornata di campionato è Benevento-Roma. Si giocherà allo stadio Vigorito alle ore 20:45 e sarà trasmesso dall’emittente televisiva Sky Sport. La squadra di Inzaghi arriva dal pareggio conquistato contro il Bologna allo stadio Dall’Ara. Un punto importante che consolida il Benevento al quindicesimo posto in classifica a 24 punti, +9 sul Cagliari terz’ultimo. La Roma invece è al terzo posto in classifica a 43 punti, a -7 dall’Inter capolista. La squadra di Fonseca vive un momento favorevole dal punto di vista dei risultati. Prima l’importante vittoria in campionato contro l’Udinese per 3 a 0 poi in settimana invece ha battuto il Braga nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League per 2 a 0. Arriva quindi carica alla sfida di campionato, provando a sfruttare qualche passo falso in vetta alla classifica.

Nel Benevento ballottaggio Tuia-Caldirola e Ionita-Roberto Insigne

Il tecnico del Benevento Filippo Inzaghi nel match di campionato della 23esima giornata contro la Roma non potrà schierare Improta e Letizia, entrambi infortunati. Ci sono due ballottaggi riguardante la formazione da schierare. Il centrale Tuia dovrebbe essere il titolare in sostituzione di Caldirola. Ionita invece dovrebbe essere preferito a Roberto Insigne.

Lapadula dovrebbe essere il titolare nel settore avanzato

Inzaghi dovrebbe schierare in porta Montipò. Difesa a quattro con Depaoli sulla fascia destra, centrali Tuia e Glick con Barba sulla fascia sinistra. Centrocampo a tre con Schiattarella regista con ai fianchi Hetemaj e Viola. I due trequartisti dovrebbero essere Ionita e Caprari. Punta centrale è Lapadula, che dovrebbe essere preferito a Gaich.

Nella Roma ballottaggio Juan Jesus-Bruno Peres, Mkhitaryan-Pedro e Borja Mayoral-Dzeko

Il tecnico della Roma Paulo Fonseca avrà molte assenze nel match della 23esima giornata di campionato contro il Benevento. Non ci sono squalificati ma mancheranno Cristante, Ibanez, Kumbulla, Santon, Smalling e Zaniolo. A proposito del centrocampista offensivo italiano, prosegue il suo recupero dopo la rottura del legamento crociato del ginocchio. Fra un mese dovrebbe iniziare ad allenarsi con la squadra. La speranza è che possa essere pronto per l’Europeo 2021 in cui la nazionale italiana sarà impegnata. Ci sono diversi dubbi di formazione. Juan Jesus dovrebbe essere preferito in difesa in sostituzione di Bruno Peres. Nella trequarti invece l’armano Mkhitaryan dovrebbe giocare titolare con Pedro che dovrebbe partire dalla panchina. La punta titolare dovrebbe essere Borja Majoral.

Borja Mayoral dovrebbe essere il titolare nel settore avanzato

In porta Pau Lopez dovrebbe essere il titolare. Difesa a tre che dovrebbe essere formata da Mancini, Fazio e Juan Jesus. Centrocampo a quattro con Karsdorp sulla fascia destra, Veretout e Villar centrali e Spinazzola sulla fascia sinistra. Lorenzo Pellegrini e Mkhitaryan dovrebbero essere i titolari sulla trequarti. Borja Mayoral dovrebbe essere la punta centrale nel settore avanzato.

Le probabili formazioni di Benevento e Roma

Benevento (4-3-2-1): Montipò – Depaoli, Tuia, Glik, Barba – Hetemaj, Schiattarella, Viola – Ionita, Caprari – Lapadula. Allenatore Filippo Inzaghi

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez – Mancini, Fazio, Juan Jesus – Karsdorp, Veretout, Villar, Spinazzola – Lo. Pellegrini, Mkhitaryan – Borja Mayoral. Allenatore Paulo Fonseca

La Roma giocherà il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League contro il Braga già da giovedì 26 febbraio. Il match si disputerà allo Stadio Olimpico alle ore 21:00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here