Serie AUltime Notizie

Serie A, Parma-Udinese: le probabili formazioni

Il primo match domenicale della 23esima giornata di campionato è Parma-Udinese. Allo stadio Tardini si sfidano due squadre dal morale contrastante. Da una parte gli uomini di D’Aversa arrivano da una serie di risultati negative, fra cui la sconfitta nell’ultima giornata di campionato contro l’Hellas Verona allo stadio Bentegodi. Dall’altra la squadra di Gotti, che nelle ultime partite ha disputato ottime prestazioni se non si considera la sconfitta nella scorsa giornata contro una Roma in forma. La classifica ci dice che il Parma è penultima in classifica a 13 punti, a -7 dal quart’ultimo posto del Torino. Diversa la posizione della squadra friulana, 14esima in classifica a +9 dal terz’ultimo posto del Cagliari. Gli emiliani dovranno cercare di conquistare punti se vogliono alimentare speranze di salvezza. La partita sarà trasmessa in diretta sull’emittente televisiva Dazn.

Nel Parma ballottaggio B. Alves-Osorio-Iacoponi, Giu. Pezzella-Gagliolo, Brugman-Hernani e Mihaila-Karamoh

Il tecnico del Parma Roberto D’Aversa non potrà schierare nel match di campionato contro l’Udinese Balogh, Inglese, Nicolussi Caviglia, Pellé e Valenti. Ci sono diversi dubbi di formazione. In difesa la sfida potrebbe riguardare Bruno Alves, Osorio e Iacoponi, con il portoghese in vantaggio. Sulla fascia sinistra D’Aversa dovrebbe preferire Giuseppe Pezzella e Gagliolo. A centrocampo invece il regista dovrebbe essere Brugman, preferito a Hernani. La punta romena Mihaila dovrebbe invece sostituire Karamoh nel settore avanzato.

Cornelius e Gervinho dovrebbero giocare titolari nel settore avanzato

Il tecnico del Parma Roberto D’Aversa dovrebbe schierare il tradizionale 4-3-3, sua idea di gioco abituale. In porta il titolare dovrebbe essere Sepe, difesa a quattro con Andrea Conti sulla fascia destra. Difensori centrali dovrebbero essere Bruno Alves e Bani, Pezzella dovrebbe essere il titolare sulla fascia sinistra. Centrocampo a tre con Brugman regista affiancato dalle mezzali Kucka e Kurtic. Mihaila sulla fascia destra, Cornelius punta centrale e Gervinho sulla fascia sinistra dovrebbero essere i titolari del settore avanzato.

Nell’Udinese ballottaggio Becao-Bonifazi, Walace-Makengo e Llorente-Okaka

Il tecnico dell’Udinese Luca Gotti nel match di campionato contro il Parma non potrà schierare Deulofeu, Forestieri, Jajalo, Prodl e Pussetto. Ci sono diversi dubbi di formazione: in difesa fra il brasiliano Becao e l’italiano Bonifazi dovrebbe essere preferito il primo. A centrocampo invece il brasiliano Walace dovrebbe partire titolare in sostituzione di Makengo. Fernando Llorente dovrebbe giocare nel settore avanzato con Okaka potrebbe iniziare dalla panchina.

Pereyra dovrebbe giocare titolare con Llorente nel settore avanzato

Il tecnico dell’Udinese Luca Gotti dovrebbe schierare la miglior formazione nell’importante match contro il Parma. Per la squadra emiliana infatti potrebbe essere una delle ultime occasioni per poter alimentare le speranza di permanenza in Serie A. In porta il titolare dovrebbe essere Musso, difesa a tre con Becao, Nuytinck e Samir. Centrocampo a cinque con Stryger Larsen sulla fascia destra, Walace regista con De Paul e Arslan come mezzali. Zegelaar dovrebbe giocare sulla fascia sinistra. Il trequartista Pereyra dovrebbe giocare a supporto di Fernando Llorente.

Le probabili formazioni di Parma e Udinese

Parma (4-3-3): Sepe – Conti, Bani, B. Alves, Giu. Pezzella – Kucka, Brugman, Kurtic – Mihaila, Cornelius, Gervinho. Allenatore Roberto D’Aversa

Udinese (3-5-1-1): Musso – Becao, Nuytinck, Samir – Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Walace, Zeegelaar – Pereyra – Llorente. Allenatore Luca Gotti

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button