Serie AUltime Notizie

Serie A, Juventus-Crotone: le probabili formazioni

Il match Juventus-Crotone è l’ultimo della 23esima giornata di campionato. Un’occasione importante per il tecnico Andrea Pirlo per riscattare le due ultime sconfitte contro il Napoli in campionato e Porto in Champions League. Allo stesso tempo la squadra bianconera in caso di vittoria ritornerebbe di nuovo terza in classifica superando la Roma. Il Crotone invece vive un momento difficile in campionato ma la squadra calabrese nel girone d’andata è riuscita a fermare i bianconeri sul 1 a 1 all’Ezio Scida. La partita si disputerà lunedì 22 febbraio alle ore 20:45 all’Allianz Stadium di Torino e sarà trasmessa in diretta da Sky Sport.

Tante le assenze per la Juventus

Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo dovrà rinunciare a diversi giocatori nel match di campionato contro il Crotone. Allo stesso tempo proverà anche ad attuare un minimo di turnover in previsione di due settimane per la stagione. La squadra bianconera dopo il Crotone affronterà l’Hellas Verona sabato 27 febbraio alle ore 20:45 allo stadio Bentegodi. Ad inizio marzo invece sfiderà Spezia, Lazio e Porto nell’ottavo di ritorno di Champions League. Contro il Crotone Pirlo dovrebbe schierare Buffon in sostituzione di Szczesny. Mancheranno Bonucci, Chiellini, Arthur Melo, Cuadrado, Paulo Dybala e lo squalificato Rabiot. Possibile occasione da titolare per Fagioli, che potrebbe giocare sulla mediana insieme a Bentancur. Rientra titolare anche Ramsey, che dovrebbe giocare sulla fascia sinistra di centrocampo

Kulusevski e Cristiano Ronaldo i possibili titolari nel settore avanzato

In porta Buffon dovrebbe partire titolare, difesa a quattro con Danilo sulla fascia destra, Demiral e De Ligt difensori centrali e Alex Sandro sulla fascia sinistra. Centrocampo a quattro con Chiesa sulla fascia destra, Bentancur e Fagioli mediani e Ramsey sulla fascia sinistra. Probabile panchina per McKennie, uno dei più impiegati da Pirlo in stagione. Alvaro Morata dovrebbe partire dalla panchina, lo spagnolo infatti non è al meglio dopo un virus intestinale. Kulusevski dovrebbe giocare insieme a Cristiano Ronaldo nel settore avanzato

Ounas e Di Carmine dovrebbero giocatori titolari nel settore avanzato

Il tecnico del Crotone Giovanni Stroppa potrebbe cambiare il modulo passando dal 3-5-2 al 4-3-1-2. In questo modo potrebbe schierare Messias come trequartista e Ounas e Di Carmine come punte. In porta dovrebbe essere confermato Cordaz, difesa a quattro con Rispoli sulla fascia destra, centrali Magallan e Golemic e Reca sulla fascia sinistra. Petriccione dovrebbe essere il regista, Molina e Vulic invece dovrebbero giocare come mezzali. Messias dovrebbe essere schierato trequartista, Ounas e Di Carmine dovrebbero giocare come punte.

Le probabili formazioni di Juventus e Crotone

Juventus (4-4-2): Buffon – Danilo, Demiral, De Ligt, Alex Sandro – Chiesa, Bentancur, McKennie, Ramsey – Kulusevski, Ronaldo. Allenatore Andrea Pirlo

Crotone (4-3-1-2): Cordaz – Rispoli, Magallan, Golemic, Reca – Molina, Petriccione, Vulic – Messias – Ounas, Di Carmine. Allenatore Giovanni Stroppa

La Juventus dopo la sfida contro il Crotone dovrà giocare contro l’Hellas Verona sabato 27 febbraio alle ore 20:45 allo stadio Bentegodi. Il tecnico Andrea Pirlo spera di poter recuperare Paulo Dybala. L’argentino sta ancora avendo problemi al ginocchio che lo tengono oramai fermo da quasi un mese e mezzo. Bonucci e Chiellini potrebbero rientrare ad inizio marzo, incerti ancora i tempi di recupero di Arthur Melo mentre Cuadrado dovrebbe essere convocato contro la Lazio il 6 marzo.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button