Il segno X domina nella 25/a giornata del campionato cadetto, sesta di ritorno. Sette gare su dieci si sono infatti concluse sul risultato di parità e tutte le prime sei squadre in classifica non sono andate oltre il pareggio.

Empoli-Venezia 1-1 e Monza-Cittadella 0-0: punto e a capo

In parità è terminato il big match della giornata in programma al Castellani tra l’Empoli capolista e il Venezia terzo e reduce da quattro vittorie consecutive: lagunari in vantaggio con Mazzocchi al 25’, pareggio degli azzurri toscani al 70’ grazie al gol di Haas.

Nessun gol e poche emozioni al Brianteo tra Monza e Cittadella, nell’altra sfida di cartello in programma ieri. L’organizzazione difensiva degli ospiti ha imbrigliato alla perfezione la manovra offensiva della squadra di Brocchi.

Reggiana-Salernitana 0-0 e Pescara-Lecce 1-1: i rimpianti di campani e salentini

Nessun gol anche al Mapei tra Reggiana e Salernitana; la squadra di Castori non è riuscita ad approfittare in pieno dei due scontri diretti al vertice e con il quarto pareggio nelle ultime cinque gare resta affiancato al Venezia in tera posizione. Il punto soddisfa invece gli emiliani che mantengono una lunghezza di vantaggio sulla zona play out.

Chi deve mangiarsi le mani per l’occasione gettata al vento di avvicinarsi al secondo posto è il Lecce di Corini; in vantaggio 1-0 all’Adriatico con la rete di Maggio al 38’, i salentini hanno subito il pareggio del Pescara ad opera di Busellato al 91’.

Le altre: Cosenza, Cremonese e Reggina le uniche a centrare i tre punti

Un altro segno X esce sulla ruota di Pordenone. Allo stadio Teghil finisce 1-1 tra i padroni di casa e l’Ascoli: al vantaggio dei padroni di casa con Ciurria all’11’ replicano i marchigiani con Mosti al 67’. Ennesimo 1-1 al Comunale di Chiavari tra Entella e Brescia: rondinelle avanti con Aye all’11’, pari dei liguri all’83’ con Pellizzer. Spettacolare 2-2 all’Arena Garibaldi tra Pisa e Vicenza: gli ospiti vanno sul 2-0 grazie a Dalmonte e Meggiorini; rimonta nerazzurra nella ripresa con Vido e Mazzitelli.

Le uniche tre squadre ad aver conquistato l’intera posta sono il Cosenza, 1-0 sul Chievo in piena crisi; la Cremonese, roboante 4-0 sul Frosinone e la sorprendente Reggina (quarta vittoria nelle ultime cinque giornate) capace di travolgere 4-1 la Spal al Mazza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here