Mancano quattro mesi all’inizio della sessione estiva del calciomercato ma le notizie di mercato riempiono già le prime pagine dei giornali sportivi. Si parla soprattutto delle possibili occasioni di mercato che potrebbero presentarsi. Ci sono infatti diversi giocatori che vanno in scadenza a giugno 2021 e che potrebbero lasciare gratis le proprie società di appartenenza. Fra le squadre più attive ci sarebbe anche la Juventus, alla ricerca di rinforzi a centrocampo e nel settore avanzato. Nella lista di mercato del direttore sportivo Paratici spiccherebbero nomi importanti come quello del centrocampista del Liverpool Georgino Wijnaldum, di Memphis Depay del Lione e di Sergio Aguero del Manchester City. Tutte possibili occasioni a parametro zero. La Juventus però starebbe valutando delle cessioni anche per reperire fondi da investire su altri ruoli. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la società bianconera sarebbe interessata a Robin Gosens dell’Atalanta.

La Juventus potrebbe investire su Gosens in estate

Secondo alcuni giornali sportivi italiani la Juventus starebbe valutando la possibilità di acquistare il centrocampista di fascia sinistra Robin Gosens. Dopo l’ottima stagione 2019-2020, si sta confermando anche in quella attuale. Ha infatti giocato 20 partite nel campionato italiano realizzando otto gol e quattro assist. A questi bisogna aggiungere sei presenze ed un gol in Champions League e quattro partite e due assist in Coppa Italia. La crescita con l’Atalanta non è passata inosservata a tal punto che Gosens è oramai parte integrante della nazionale tedesca. A settembre 2020 ha esordito con la Germania di Loew e fino ad adesso ha giocato quattro partite. La Juventus studia la possibilità di acquistare il giocatore. Fra l’altro la società bianconera avrebbe provato ad investire sul giocatore durante il calciomercato invernale. L’Atalanta però ha rifiutato la trattativa perché conta sul giocatore per tutta la stagione. Probabile che possa lasciarlo partire a giugno considerando le tante richieste che ha ricevuto il giocatore.

La cessione di Alex Sandro potrebbe finanziare l’acquisto di Gosens

La valutazione di mercato di Robin Gosens è di circa 30 milioni di euro, prezzo che potrebbe ulteriormente incrementare nei prossimi mesi. Molto dipenderà anche dai risultati che raccoglierà l’Atalanta in questa stagione. Su Robin Gosens ci sarebbe però anche l’Inter, la Juventus però potrebbe sfruttare gli ottimi rapporti con la società di Percassi consolidati con gli affari Kulusevski-Juventus e Romero-Atalanta. Inoltre l’attuale situazione societaria dell’Inter (Suning sta provando a cedere la proprietà) favorisce evidentemente la società bianconera. Per poter finanziare l’acquisto di Gosens, la Juventus potrebbe decidere di cedere qualche pezzo pregiato sul mercato. Uno di questi potrebbe essere Alex Sandro, che ha mercato in Inghilterra. Anche il brasiliano ha una valutazione di mercato di circa 30 milioni di euro.

La lista dei partenti della Juventus

Non solo Alex Sandro. Ci sono diversi giocatori che potrebbero lasciare Torino la prossima stagione. A rischio partenza ci sono Adrien Rabiot, Aaron Ramsey e Douglas Costa. Da valutare anche la posizione di Bernardeschi, in scadenza di contratto a giugno 2022. Il classe 1994 proverà a conquistare la fiducia della Juventus da qui a fine stagione. La partita giocata contro lo Spezia lascia ben sperare il tecnico Andrea Pirlo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here