Il primo anticipo della 27esima giornata di campionato è Lazio-Crotone, match previsto allo stadio Olimpico venerdì 12 marzo alle ore 15:00. Morale contrastante per le due squadre: da una parte gli uomini di Inzaghi arrivano dalla sconfitta pesante contro la Juventus nel match di sabato 6 marzo all’Allianz Stadium di Torino. Netta vittoria invece per gli uomini di Cosmi nell’ultima giornata grazie alla vittoria per 4 a 2 dei calabresi contro il Torino. Attualmente la Lazio è settima a 43 punti, a -7 dalla Roma quarta anche se la squadra di Inzaghi deve recuperare il match contro il Torino. La vittoria contro il Torino ha permesso al Crotone di accorciare ulteriormente dal quart’ultimo posto in classifica, primo posto utile per garantirsi la permanenza in Serie A. Il match sarà trasmesso in diretta dall’emittente televisiva Sky Sport.

Nella Lazio mancheranno Akpa Akpro, Lazzari e Luiz Felipe

Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi nel match della 27esima giornata di campionato non potrà schierare Akpra Akpro, Lazzari e Luiz Felipe. Per il resto ha tutti a disposizione. C’è un unico dubbio di formazione riguardante nello specifico il possibile inserimento di Fares a centrocampo sulla fascia sinistra. Bisognerà capire infatti se Inzaghi schiererà in difesa Patric o se invece gli preferirà Marusic. Nel primo caso il montenegrino andrebbe a giocare al posto di Fares. Nel secondo invece farebbe il difensore centrale al posto di Patric, con l’inserimento appunto di Fares. Attualmente sembrerebbe prevalere maggiormente la seconda possibilità. Per il resto dovrebbe essere confermata la formazione schierata contro la Juventus, con Hoedt difensore centrale, Lucas Leiva regista e Milinkovic Savic e Luis Alberto mezzali. Correa e Immobile dovrebbero essere i titolari nel settore avanzato.

Correa e Immobile dovrebbe giocare nel settore avanzato

In porta dovrebbe giocare Reina, difesa a tre con Marusic, Hoedt e Acerbi. A centrocampo Lulic dovrebbe giocare sulla fascia destra, Lucas Leiva regista dovrebbe essere affiancato da Milinkovic Savic e Luis Alberto mezzali. Fares dovrebbe essere il titolare sulla fascia sinistra. Correa e Immobile dovrebbero essere i titolari nel settore avanzato.

Nel Crotone mancherà Cigarini

Il tecnico del Crotone Serse Cosmi dovrebbe schierare contro la Lazio gran parte dei protagonisti della vittoria dell’ultima giornata di campionato contro il Torino. L’unico infortunato oramai di lungo corso è il centrocampista Cigarini. Per il resto l’unico dubbio di formazione del tecnico umbro riguarda il ruolo di regista. Petriccione dovrebbe giocare titolare in sostituzione di Zanellato. Dovrebbe essere confermato il 3-4-3, Ounas, Simy e Messias dovrebbero essere i titolari nel settore avanzato.

Ounas, Simy e Messias dovrebbe giocare nel settore avanzato

In porta dovrebbe giocare titolare Cordaz, difesa a tre con Magallan, Golemic e Luperto. Centrocampo a quattro con Pedro Pereira che dovrebbe giocare sulla fascia destra. Petriccione e Molina possibili centrali, Reca dovrebbe essere il titolare sulla fascia sinistra. Ounas, Simy e Messias dovrebbero essere i giocatori nel settore avanzato.

Le probabili formazioni di Lazio e Crotone

Lazio (3-5-2): Reina – Marusic, Hoedt, Acerbi – Lulic, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto – Fares; Correa, Immobile. Allenatore Simone Inzaghi

Crotone (3-4-3): Cordaz – Magallan, Golemic, Luperto – P. Pereira, Molina, Petriccione, Reca – Ounas, Simy, Messias. Allenatore Serse Cosmi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here