La Juventus in questa stagione sta avendo non poche difficoltà sia dal punto di vista del gioco che dei risultati. La recente eliminazione dagli ottavi di finale di Champions League contro il Porto rimane una disfatta pesante per la squadra di Pirlo, considerando anche l’avversario evidentemente abbordabile. Anche in campionato non mancano difficoltà. Attualmente la squadra bianconera è terza in classifica a -10 dall’Inter prima e a -1 dal Milan secondo. La Juventus deve recuperare il match contro il Napoli, in caso di vittoria potrebbe accorciare dai nerazzurri e superare il Milan al secondo posto. In una stagione non semplice, sta brillando però alcuni talenti nella squadra di Pirlo. Sorprende infatti l’ottima stagione di Danilo e la crescita importante di Rabiot rispetto alla scorsa stagione. Il migliore per distacco però rimane Federico Chiesa, vero e proprio trascinatore della Juventus. Prestazioni importanti che hanno attirato l’interesse del Manchester United

Il Manchester United potrebbe offrire 80 milioni di euro per Chiesa

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato provenienti dalla Spagna, il Manchester United potrebbe presentare una ricca offerta alla Juventus per acquistare Federico Chiesa. Il centrocampista offensivo della nazionale italiana infatti sta stupendo tutti dimostrandosi decisivo in campionato ma anche in Champions League. Proprio nelle due sfide degli ottavi contro il Porto (conclusesi con l’eliminazione della squadra di Pirlo) è stato proprio Chiesa a tenere a galla la Juventus fino alla fine grazie a tre gol realizzati fra andata e ritorno. Una prestazione che ha oscurato Cristiano Ronaldo, probabilmente uno dei peggiori in campo per la Juventus nelle due sfide degli ottavi. Proprio questa crescita del giocatore non è passata inosservata al Manchester United che sarebbe pronto ad offrire 80 milioni di euro alla Juventus per acquistarlo. La società bianconera difficilmente lascerà partire il nazionale italiano considerando l’importanza che ha dimostrato nella squadra bianconera.

Federico Chiesa presente e futuro della Juventus

Arrivato alla Juventus lo scorso calciomercato estivo dalla Fiorentina in prestito con diritto di riscatto per circa 60 milioni di euro, la società bianconera nei prossimi mesi dovrebbe definire il riscatto di Federico Chiesa con i toscani. Nonostante l’interesse del Manchester United la Juventus difficilmente accetterà eventuali offerte. D’altronde il nuovo progetto sportivo avviato lo scorso calciomercato prevede la valorizzazione di giovani. Chiesa è uno di questi ed è destinato a diventare un riferimento della Juventus per il presente e per il futuro. Probabile invece che i tanti giovani arrivato lo scorso calciomercato estivo possano essere integrati da altri giovani di qualità la prossima estate.

Il mercato della Juventus

Restando in tema giovani, sono tanti i giocatori nella lista di mercato del direttore sportivo Fabio Paratici che sarebbero considerati utili alla Juventus. Su tutti spicca Manuel Locatelli, centrocampista classe 1998 del Sassuolo protagonista di una grande stagione con la squadra emiliana. Oltre a lui la Juventus segue anche un altro classe 1998, il mediano del Lione Houssem Aouar. Anche per il settore avanzato gli obiettivi di mercato della Juventus sembrerebbero essere tutti profili giovani. Fra questi rientrerebbero infatti Erling Haaland del Borussia Dortmund e Moise Kean dell’Everton ma in prestito al Paris Saint Germain.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here