Sarà un calciomercato estivo caratterizzato da tante trattative di mercato. Ci sono tanti giocatori infatti che vanno in scadenza a giugno 2021 e potrebbero fare una nuova esperienza professionale. Oltre a loro ci si attende inoltre l’addio di molti giocatori che attualmente sono scontenti nelle rispettive società. Fra questi spiccherebbe Philippe Coutinho, il trequartista brasiliano infatti in questa stagione ha giocato appena 12 parte nel campionato spagnolo e 2 partite in Champions League con la maglia del Barcellona. Statistiche che certificano la poca considerazione del tecnico Koeman per il brasiliano. Sorprende infatti come Coutinho sia diventato praticamente una riserva nel Barcellona, considerando che nel 2018 venne acquistato dal Liverpool per circa 145 milioni di euro.

Il Barcellona avrebbe offerto Coutinho alla Juventus

La poca considerazione di Koeman per il brasiliano potrebbe portarlo a considerare una partenza. Fra l’altro secondo la stampa spagnola la società catalana starebbe provando a cederlo al miglior offerente. Lo avrebbe offerto infatti anche alla Juventus, chiedendo circa 40 milioni di euro per il suo cartellino. Una somma importante ma molto di meno rispetto all’investimento effettuato dal Barcellona per acquistarlo dal Liverpool nel 2018. La società bianconera avrebbe rifiutato l’offerta dei catalani, anche perché in squadra hanno un giocatore simile al brasiliano. Si tratta di Paulo Dybala, che però non è certo di una permanenza alla Juventus la prossima stagione. Il suo contratto in scadenza a giugno 2022 ed un eventuale mancato rinnovo potrebbero portarlo a lasciare Torino.

La Juventus sarebbe interessata a Moise Kean

Indipendentemente dal fatto che Dybala possa o meno lasciare la Juventus, la società bianconera difficilmente investirà su Coutinho. Più probabile che possa arrivare un giocatore diverso per caratteristiche tecniche e fisiche al brasiliano. Si parla di un interesse per Moise Kean, punta in prestito al Paris Saint Germain ma di proprietà dell’Everton. L’alternativa alla punta italiana sarebbe Arkadius Milik del Marsiglia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here