Serie AUltime Notizie

Calciomercato Juventus: a rischio cessione ci sarebbero anche Szczesny e Dybala

Ci sarà molto lavoro per il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici in vista del calciomercato estivo. La strategia di mercato, come confermato dal dirigente nel post match di Juventus-Benevento, rimarrà sempre la stessa. Si punterà ai migliori giovani cercando allo stesso tempo di alleggerire la rosa e di cedere i giocatori che non rientrano nel progetto sportivo bianconero. Attualmente però i certi di una riconferma sono ben pochi. Ci sono infatti almeno sette giocatori che rischiano la cessione durante il prossimo calciomercato estivo.

La lista delle cessioni di Paratici

I primi nomi a rischio permanenza per la prossima stagione sono Alvaro Morata e Paulo Dybala. Per la punta spagnola attualmente però è più probabile un rinnovato del prestito con l’Atletico Madrid rimandando eventuali discorsi di acquisto definitivo a giugno 2022. Per l’argentino molto dipenderà da questo finale di stagione e dall’impatto che avrà il giocatore una volta recuperato dall’infortunio. Se si dimostrerà ancora importante per la Juventus, le parti potrebbero decidere di rinnovare il contratto in scadenza a giugno 2022.

Potrebbero partire Szczesny, Rabiot, Bentancur, Demiral e Ramsey

Altri giocatori che potrebbero lasciare la Juventus in estate sono Szczesny, Rabiot, Bentancur, Demiral e Ramsey. Il portiere potrebbe lasciare la Juventus soprattutto se la società bianconera dovesse riuscire ad ingaggiare a parametro zero il portiere del Milan Gianluigi Donnarumma. La vera rivoluzione potrebbe riguardare a centrocampo: potrebbero partire Rabiot e Ramsey, che piacciono in Inghilterra. Bentancur invece piace in Spagna ed ha una valutazione di mercato di circa 35 milioni di euro. Più o meno lo stesso prezzo di Demiral, che dopo il rigore causato contro il Porto, non avrebbe la certezza di una conferma alla Juventus la prossima stagione. Non è da scartare la possibilità che la società bianconera decida di monetizzare da una sua cessione. Il centrale turco infatti piace a diverse società in Inghilterra.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button