Il mercato del Milan ruota intorno alla trattativa più difficile: il rinnovo di Gigio Donnarumma

Oltre a pensare ad eventuali nuovi arrivi, la dirigenza del Milan è concentrata su un obiettivo considerato prioritario, il rinnovo di Gigio Donnarumma. Il ventiduenne portiere di Castellammare di Stabia è a soli tre mesi dalla scadenza di contratto e le trattative per il prolungamento sono bloccate.

Calciomercato Milan, Raiola non risponde all’offerta rossonera

In realtà, la dirigenza milanista ha già formulato una sontuosa offerta nel tentativo di blindare Donnarumma: otto milioni netti a stagione. Il problema è che Mino Raiola, potentissimo agente del giocatore, ha fatto spallucce declinando la ricchissima proposta rossonera.

Calciomercato Milan, Maldini cerca il sostituto

Il Milan, per non farsi trovare impreparato all’addio a giugno di Donnarumma, si sta guardando intorno per trovare una valida alternativa; i nomi sul taccuino del ds Massara sono sostanzialmente tre: Musso dell’Udinese, Gollini dell’Atalanta e il francese Areola del Fulham.

Calciomercato Milan, con la Champions più facile l’accordo

I dirigenti rossoneri però non si arrendono; l’idea è che una volta acquisita la qualificazione in Champions League possa risultare più semplice trovare un accordo e arrivare all’agognata firma sul contratto.

Il Milan vuole fare di Donnarumma l’architrave del nuovo progetto tecnico che dovrebbe riportare i rossoneri, nel giro di qualche anno, ai vertici del calcio nazionale e internazionale.

Calciomercato Milan, Donnarumma piace alle big d’Europa

Ma nel caso in cui si consumasse davvero il divorzio tra il portiere e il Milan, quale potrebbe essere la sua futura destinazione? In Italia l’unico club in grado di sostenere un ingaggio superiore ai 7 milioni di euro è, forse, la Juventus. Molto più ampio il ventaglio delle alternative nel resto d’Europa: Real Madrid, Manchester United, Chelsea e Psg sono alla finestra in attesa di sferrare l’assalto decisivo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here