La Juventus in estate potrebbe rivoluzionare ulteriormente la rosa, proseguendo il lavoro portato avanti lo scorso calciomercato estivo da Fabio Paratici. Proprio il direttore sportivo bianconero è in scadenza di contratto a giugno 2021 ed attualmente ancora non si parla di un suo possibile rinnovo con la Juventus. Molto potrebbe dipendere dai risultati che la squadra bianconera riuscirà a raccogliere in questo finale di stagione. Di certo l’uscita anticipata dalla Champions League contro il Porto e i dieci punti di distacco dalla vetta della classifica in Serie A lasciano pensare ad una stagione deludente per i bianconeri. Proprio per questo si parla di un possibile addio di Paratici e di Pirlo. Sul futuro professionale dei due si è soffermato il noto agente sportivo Massimo Brambati.

Il futuro professionale di Pirlo dipenderà dalla Coppa Italia e dalla qualificazione alla Champions League

Ospite nella trasmissione radiofonica ‘Maracanà’ su TMW Radio, l’agente sportivo Massimo Brambati ha dichiarato: “Se dovesse andare via Paratici, potrebbero arrivare Carnevali e Tare”. Secondo quest’ultimo quindi la Juventus potrebbe sostituire l’attuale direttore sportivo bianconero con il dirigente del Sassuolo o con quello della Lazio. Altra posizione a rischio è quella di Andrea Pirlo, che rischierebbe l’esonero, se non nell’immediato, a fine stagione. Lo stesso Brambati ha dichiarato che il futuro professionale di Pirlo alla Juventus dipenderà dalla vittoria o meno della Coppa Italia e dalla qualificazione in Champions League della squadra bianconera la prossima stagione.

Inzaghi potrebbe lasciare la Lazio

L’agente sportivo si è soffermato però anche su Simone Inzaghi. Il tecnico infatti è in scadenza di contratto con la Lazio e potrebbe quindi fare una nuova esperienza professionale la prossima stagione. Sul tecnico ci sarebbe l’interesse del Napoli, con Gattuso che dovrebbe lasciare la società campana a fine stagione. A proposito di panchine, dalla prossima stagione potrebbero ritornare ad allenare anche Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri. Il livornese piace alla Juventus e alla Roma, per il fiorentino si parla anche lui di una possibile esperienza alla Roma o di un ingaggio da parte della Fiorentina.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here