La Juventus in questa stagione non sta regalando molte soddisfazioni ai suoi tifosi. L’uscita anticipata dalla Champions League negli ottavi di finale ed i risultati deludenti in campionato lasciano pensare a diversi errori tecnici. Errori riconducibili evidentemente non solo alla gestione tecnica ma anche a quella dirigenziale. Il principale bersaglio degli addetti ai lavori è probabilmente Andrea Pirlo. Il tecnico è ritenuto da molti non ancora all’altezza per un prestigioso incarico come quello della panchina della Juventus. Nonostante questo però l’allenatore bianconero sembra nutrire della piena fiducia del presidente Agnelli. Il massimo dirigente bianconero starebbe pensando infatti di rinforzare la struttura dirigenziale della società bianconera.

Lippi possibile nuovo responsabile dell’area tecnica della Juventus

La Juventus starebbe pensando a Marcello Lippi come possibile nuovo responsabile dell’area tecnica. Una figura che andrebbe a rinforzare la struttura dirigenziale formato dal vice presidente Pavel Nedved e da Fabio Paratici e Federico Cherubini. Allo stesso tempo Lippi avrebbe anche un ruolo da consigliere di Pirlo avendo evidentemente esperienze importanti da allenatore. Fra le principali competizioni vinte dall’ex tecnico viareggino alla Juventus ci sono non solo gli scudetti ma anche una Champions League ed una Coppa Intercontinentale. Inoltre la ciliegina sulla torta è stato evidentemente il mondiale vinto da commissario tecnico con l’Italia a Germania 2006.

Pirlo deve conquistarsi la conferma in questo finale di stagione

L’eventuale arrivo di Lippi da dirigente così come la conferma di Pirlo sulla panchina della Juventus potrebbe passare però dalla qualificazione della squadra bianconera alla prossima Champions League. Le prossime partite ci diranno molto delle ambizioni dei bianconeri. In caso di flop contro Torino, Napoli, Genoa e Atalanta, non è da scartare la possibilità di un esonero immediato di Pirlo con la promozione a traghettatore di Igor Tudor. Se così sarà la Juventus poi dalla prossima stagione potrebbe affidarsi per la panchina bianconera ad uno fra Massimiliano Allegri, Giampiero Gasperini, Zinedine Zidane e Simone Inzaghi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here