Serie AUltime Notizie

Serie A, Juventus-Napoli: le probabili formazioni

La Juventus è pronta a ritornare in campo dopo il deludente pareggio in campionato contro il Torino. Mercoledì 7 aprile alle ore 18:45 ci sarà il recupero della terza giornata di campionato contro il Napoli, match non disputatosi a causa della positività al coronavirus di alcuni giocatori campani. Non è da scartare però la possibilità di un ulteriore rinvio in quanto in nazionale italiana sarebbe scoppiato un focolaio da virus. Di recente infatti Verratti, Florenzi, Grifo, Bonucci e (nelle ultime ore) Bernardeschi hanno contratto il coronavirus. La speranza è che nella Juventus non si sia sviluppato un ulteriore contagio fra i giocatori. In questo senso l’esito dei tamponi nelle prossime ore sarà decisivo.

Assenti Bonucci, Bernardeschi e Demiral, tutti positivi al coronavirus

Ritornando però al calcio giocato, il tecnico della Juventus Andrea Pirlo dovrà tenere conto delle tante assenze. Mancheranno infatti Bonucci, Bernardeschi e Demiral, tutti positivi al coronavirus. Ci sarà però il reintegro di McKennie, Arthur Melo e Dybala, che non sono stati convocati contro il Torino per la cena organizzata a casa dell’americano in piena rossa. L’unico che potrebbe giocare titolare è il centrocampista ex Schalke 04, che sarebbe in ballottaggio con Kulusevski. Per il resto formazione abbastanza scontata per i bianconeri, con Alvaro Morata che dovrebbe giocare insieme a Cristiano Ronaldo nel settore avanzato.

Il Napoli ritrova Koulibaly in difesa

Il tecnico del Napoli Gennaro Gattuso avrà quasi tutti i giocatori a disposizione nel match contro la Juventus. Anche Ospina, che ha recuperato dall’infortunio degli ultimi giorni. Per il resto dovrebbe rientrare fra i titolari Koulibaly dopo la squalifica. Zielinski invece dovrebbe giocare sulla trequarti, a supporto di Politano, Mertens ed Insigne.

Le probabili formazioni di Juventus e Napoli

Juventus (4-4-2): Szczesny – Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Danilo – McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa – Morata, Ronaldo. Allenatore Andrea Pirlo

Napoli (4-2-3-1): Ospina – Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj – Fabian Ruiz, Demme – Lozano, Zielinski, Insigne – Mertens. Allenatore Gennaro Gattuso

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button