La recente nomina di Laporta come presidente del Barcellona potrebbe portare la società catalana ad investire in maniera massiccia sul mercato in estate. Nonostante la crisi economica che si è abbattuta nel mondo del calcio a causa dell’emergenza coronavirus, non sono da scartare acquisti importanti. D’altronde il neo presidente vorrà presentarsi nel migliore dei modi ai tifosi del Barcellona. La principale esigenza della società catalana sembrerebbe essere quella di rinforzare il settore difensivo. Per questo, secondo le ultime indiscrezioni di mercato che arrivano dalla stampa spagnola, il Barcelona starebbe valutando un eventuale investimento su Mathijs De Ligt.

Il Barcellona sarebbe interessato a De Ligt

Come riporta il giornalista Massimo Pavan su indiscrezione della stampa catalana, il Barcellona potrebbe provare ad acquistare Mathijs De Ligt durante il calciomercato estivo. Non sarà però un acquisto semplice considerando il prezzo di mercato del centrale olandese. La Juventus infatti lo valuterebbe almeno 80 milioni di euro, somma difficile da garantire per il Barcellona se non a fronte di qualche cessione pesante. Allo stesso tempo la società bianconera difficilmente cederà il suo difensore, considerato il presente ed il futuro della difesa della Juventus.

Possibile addio al calcio giocato di Chiellini

Altra motivazione che potrebbe spingere la Juventus a non lasciar partire De Ligt in estate è il possibile addio al calcio giocato di Giorgio Chiellini. Il difensore centrale infatti starebbe valutando questa possibilità, in una recente intervista ha confermato che ogni decisione sarà presa a fine stagione. Se così sarà sarà necessario un importante investimento in difesa. Potrebbe esserci il ritorno di Rugani, attualmente in prestito al Cagliari. Il centrale toscano in ogni caso difficilmente rimarrà in Sardegna considerando il pesante ingaggio che percepisce (3,5 milioni di euro a stagione). Altra possibilità potrebbe essere l’ingaggio di Jerome Boateng, difensore tedesco in scadenza di contratto con il Bayern Monaco a giugno 2021. Arriverebbe quindi a parametro zero.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here