Serie AUltime Notizie

Calciomercato: Romero e Perin le possibili contropartite tecniche per Gosens

Atalanta-Juventus è uno dei match più importanti della 31esima giornata di campionato. Al Gewiss Stadium di Bergamo infatti si affrontano la quarta contro la terza in classifica, in una sfida delicata soprattutto per il tecnico Pirlo. Quest’ultimo infatti secondo le ultime indiscrezioni di mercato potrebbe essere esonerato a fine stagione. Potrebbe non bastare la qualificazione della Juventus alla prossima Champions League e la conquista della Coppa Italia a fine maggio. Per la società bianconera sarà occasione per ammirare da vicino il centrocampista Robin Gosens. Il tedesco infatti piace molto e potrebbe rappresentare il rinforzo ideale per la fascia sinistra per la prossima stagione. La sua valutazione di mercato è importante (40 milioni di euro), per questo la Juventus starebbe pensando di inserire due contropartite tecniche per evitare l’esborso economico in cash.

Gosens potrebbe finire alla Juventus, Romero e Perin all’Atalanta

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus potrebbe offrire il cartellino di due giocatori per l’acquisto di Robin Gosens. Si tratta di Cristian Romero e di Mattia Perin. Il primo è già un giocatore dell’Atalanta, si è trasferito in estate in prestito con diritto di riscatto per circa 20 milioni di euro. Il portiere invece è attualmente in prestito al Genoa ma è di proprietà della Juventus. Potrebbe sostituire Gollini nel caso in cui il portiere dell’Atalanta si trasferisse alla Roma. Perin ha una valutazione di mercato di circa 20 milioni di euro. Di conseguenza potrebbe definirsi uno scambio alla pari: Gosens passerebbe alla Juventus, Romero e Perin all’Atalanta.

Il mercato della Juventus

A proposito di scambi di mercato, negli ultimi giorni si parla anche di un’ulteriore trattativa che potrebbe riguardare la Juventus. Il terzino brasiliano Alex Sandro potrebbe trasferirsi al Chelsea mentre a Torino finirebbe Emerson Palmieri. Anche in questo caso sarebbe uno scambio alla pari, considerando il valore simile dal punto di vista tecnico ed economico fra i due giocatori.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button