Serie AUltime Notizie

Calciomercato Juventus, Marotta e Giuntoli potrebbero sostituire Nedved e Paratici

La Juventus in estate potrebbe attuare una vera e propria rivoluzione. Cambiamenti che non dovrebbero riguardare solo la rosa dei giocatori ma anche la dirigenza. A fine maggio è prevista l’assemblea dei soci della Exor (holding controllante la Juventus) in cui probabilmente si deciderà il futuro della presidenza bianconera. Le ultime indiscrezioni di mercato parlano della volontà di John Elkann di confermare Andrea Agnelli alla guida della Juventus. Il presidente della Exor però potrebbe imporre l’inserimento nello staff dirigenziale di uomini di fiducia. Il primo sarebbe Giuseppe Marotta, già amministratore delegato della Juventus dal 2011 al 2019. Oltre all’attuale amministratore delegato dell’Inter potrebbe arrivare un nuovo direttore sportivo, si parla di Cristiano Giuntoli, attualmente al Napoli.

Marotta e Giuntoli possibili successori di Nedved e Paratici

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus potrebbe inserire nello staff dirigenziale nuove figure professionali. Potrebbero lasciare la società bianconera Pavel Nedved e Fabio Paratici, anche perché in scadenza di contratto a giugno 2021. A loro posto potrebbero arrivare rispettivamente Giuseppe Marotta e Cristiano Giuntoli. L’attuale dirigente dell’Inter a giorni dovrebbe incontrare il presidente della società nerazzurra Steve Zhang. Un confronto in cui Marotta capirà se ci saranno i presupposti per continuare a Milano. In caso di addio potrebbe ritornare un profilo utile per la Juventus. Giuntoli invece dovrebbe lasciare il Napoli e potrebbe diventare il profilo ideale per sostituire Paratici.

Allegri possibile sostituto di Pirlo

Marotta potrebbe non essere l’unico ritorno alla Juventus. Si parla infatti di Massimiliano Allegri come possibile sostituto di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera. I risultati deludenti della squadra in questa stagione dovrebbe portare all’esonero dell’attuale tecnico. L’incontro avuto nelle scorse settimane fra il presidente della Juventus Andrea Agnelli ed il tecnico livornese a Forte dei Marmi sarebbe la dimostrazione della volontà della società bianconera di affidare la panchina ad un nuovo tecnico la prossima stagione.

 

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button