Il calciomercato estivo potrebbe essere caratterizzato da tante trattative di mercato. Protagonisti indiscussi dovrebbero essere i giocatori, anche se potremmo assistere maggiormente ad acquisti a parametro zero o a scambi di mercato. Gran parte delle società infatti difficilmente investiranno in cash considerando la crisi economica dovuta all’emergenza coronavirus. Ci si attendono però novità anche per il mercato allenatori. Ci sono infatti tanti tecnici attualmente senza panchina che potrebbero rilanciarsi in un altro progetto sportivo. Fra questi spicca il nome di Maurizio Sarri, il tecnico fiorentino dopo essere stato esonerato dalla Juventus la scorsa estate, è rimasto un anno senza panchina.

Sarri potrebbe diventare il tecnico del Tottenham

Si era parlato di Sarri come possibile sostituto di Gattuso al Napoli. Alla fine però il tecnico calabrese rimarrà fino a fine stagione prima della sua probabile sostituzione. Che però, non dovrebbe essere Sarri. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato potrebbe diventare il nuovo tecnico del Tottenham. La società inglese infatti dopo l’esonero di Mourinho sarebbe pronta ad affidare a Sarri la panchina dalla prossima estate. L’ex allenatore della Juventus ha ancora un contratto fino a giugno 2021 con la Juventus. Intesa in cui è inserita un’opzione per la stagione 2021-2022, che evidentemente non sarà esercitata dalla Juventus. Proprio perché non esercitata la Juventus dovrà necessariamente pagare un indennizzo a Maurizio Sarri di circa 2,5 milioni di euro.

Massimiliano Allegri potrebbe sostituire Andrea Pirlo

Rimanendo in tema allenatori, la Juventus dalla prossima stagione potrebbe ripartire da un nuovo tecnico. Arrivano indiscrezioni di mercato in merito ad una difficile conferma di Andrea Pirlo sulla panchina bianconera. L’attuale tecnico infatti non ha raccolti grandi risultati in questa stagione. Il terzo posto in classifica a -11 dall’Inter prima ma soprattutto l’uscita anticipata dalla Champions League agli ottavi di finale potrebbero essere decisive per il suo esonero. Al suo posto potrebbe arrivare Massimiliano Allegri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here