La Fiorentina nella 33esima giornata del campionato di Serie A sfiderà allo stadio Artemio Franchi la Juventus. Entrambe le squadre arrivano da due successi, rispettivamente contro Hellas Verona e Parma. I toscani cercano infatti punti per la matematica certezza della permanenza in Serie A anche la prossima stagione. La squadra bianconera invece cercherà di vincere per la qualificazione alla prossima Champions League. Il terzo posto a pari merito con l’Atalanta non dà la certezza di giocare la massima competizione europea ai bianconeri, per questo la Juventus dovrà cercare di vincere il match.

Vlahovic e Ribery dovrebbero giocare titolari nel settore avanzato

Il tecnico della squadra toscana Beppe Iachini non potrà schierare per la sfida contro la Juventus il centrocampista Bonaventura perché squalificato, Borja Valero e Kokorin sono infortunati. Per il resto dovrebbe esserci gran parte dei giocatori titolari nella sfida allo Stadio Bentegodi della 32esima giornata di campionato. Le novità dovrebbero riguardare l’inserimento di Caceres in difesa (al posto di Martinez Quarta) e quello di Amrabat al posto dello squalificato Bonaventura. In porta dovrebbe giocare Dragowski, difesa a tre con Milenkovic, Pezzella e Caceres. Centrocampo a cinque con Venuti che dovrebbe giocare titolare sulla fascia destra, Amrabat, Pulgar e Castrovilli centrali e Biraghi sulla fascia sinistra. Ribery e Vlahovic dovrebbero essere i titolari nel settore avanzato.

Dybala e Cristiano Ronaldo  dovrebbero giocare titolari nel settore avanzato

Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo dovrebbe schierare il 4-4-2, in porta dovrebbe giocare Szczesny. In difesa Danilo dovrebbe giocare titolare sulla fascia destra, centrali De Ligt e Chiellini e Alex Sandro sulla fascia sinistra. Centrocampo a quattro con Cuadrado sulla fascia destra, centrali Bentancur e Rabiot e Ramsey sulla fascia sinistra. Dybala e Cristiano Ronaldo dovrebbero giocare titolari nel settore avanzato.

Le probabili formazioni di Fiorentina e Juventus

Fiorentina (3-5-2): Dragowski – Milenkovic, Pezzella, Caceres – Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi – Ribery, Vlahovic. Allenatore Beppe Iachini

Juventus (4-4-2): Szczesny – Danilo, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro – Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Ramsey – Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore Andrea Pirlo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here