Serie A

Chi è Edin Dzeko? Età, stipendio, carriera, patrimonio, vita privata

Si ritorna a parlare molto di Edin Dzeko, in queste settimane che preludono all’inizio del calcio mercato. Il giocatore bosniaco sembra infatti sul punto di chiudere la sua esperienza alla Roma, per iniziarne una nuova che potrebbe rappresentare il canto del Cigno di Sarajevo. Andiamo dunque a conoscerlo meglio.

Chi è Edin Dzeko

Edin Dzeko ha 35 anni, essendo nato a Sarajevo il 17 marzo del 1986, quando la città faceva ancora parte della Yugoslavia. Era quindi ancora un bambino quando ha avuto inizio la guerra in Bosnia Erzegovina. Una esperienza che lo ha segnato in maniera praticamente indelebile, come ha poi ripetutamente raccontato in una lunga serie di interviste.

La sua carriera

La sua carriera è iniziata nello Željezničar, una delle squadre storiche della sua città natale, nel ruolo di centrocampista. Nel 2005 ha lasciato il suo Paese trasferendosi all’Ústí nad Labem, in Repubblica Ceca, ove si è spostato all’attacco. Nel nuovo ruolo ha unito le doti tecniche alla notevole altezza (1,93), tanto da spingere il Teplice ad acquistarlo.
Le sue gesta hanno quindi destato la curiosità del Wolfsburg, club emergente della Bundesliga ove si è consacrato tra i migliori attaccanti europei.
Nel 2011 è stato quindi prelevato dal Manchester City, ove si è confermato su grandi livelli, per poi sbarcare quattro anni più tardi a Roma, versante giallorosso.

Quanto guadagna Edin Dzeko?

L’attaccante bosniaco è uno dei giocatori più pagati della nostra Serie A. Guadagna infatti 7,5 milioni di euro netti all’anno. Un livello che è però diventato un fardello per la Roma, anch’essa entrata in una spirale di difficoltà economica nel corso degli ultimi anni, la quale ha quindi deciso di separarsi da lui nella prossima estate.

La sua vita privata

Edin Dzeko è sposato dal 2014 con Amra Silajdžić, una modella bosniaca. Una relazione iniziata tre anni prima e allietata nel corso del tempo dalla nascita di tre figlia: Una, Dani e Dalia.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button