Serie AUltime Notizie

eChampions League: cos’è, regolamento, squadre

La eChampions League è un torneo virtuale di calcio in cui tanti utenti di Fifa si sfidano per vincere la competizione. Si parte da 64 partecipanti, fino ad arrivare ai migliori otto.  Fra i principali protagonisti come egamer di Fifa troviamo sicuramente professionisti come F2Tekkz, MsDossarye Nicolas99FC, insieme al campione della FIFA eNations Cup Vitality Maestro. Proprio il primo utente menzionato ha vinto sei trofei durante Fifa 19 Global Series.

Il vincitore della eChampions League guadagna 100 mila dollari, il secondo 60 mila, terzi e quarti invece ne otterranno 30 mila. Dal quarto all’ottavo classificato invece la competizione darà come premio 15 mila dollari. In totale quindi il montepremi a disposizione sarà di 280 mila dollari.

Regolamento della eChampions League

Tale competizione si svolge come le FUT Champions Cup disputate durante l’anno. Ovvero si parte dapprima con 64 partecipanti, abbinati ai rispettivi avversari in base ai Punti Classifiche Global Series. Gli sfidanti giocheranno un totale di 14 partite contro avversari che hanno gli stessi record nel torneo. Altra regola importante è che i partecipanti non giocheranno due incontri con lo stesso avversario. Dei sette incontri disputati, se gli utenti ne vinceranno almeno quattro, si qualificheranno alla fase ad eliminazione diretta. Per chi invece ne perderà quattro di incontri, ci sarà la definitiva eliminazione dalla eChampions League. Alla fase di eliminazione diretta accederanno la metà dei partecipanti che hanno iniziato la competizione, ovvero 32 sfidanti. Di questi i migliori otto saranno protagonisti nella finale di eChampions League.

Dove si possono vedere i match di eChampions League

A condurre abitualmente la trasmissione dedicata alla nota competizione per gli egamer è l’ ex difensore dell’anno della Major League Soccer Jimmy Conrad. Di solito è supportato nei commenti da Spencer ‘Spencer Fc’ Owen e dall’ex difensore della Premier League (ha giocato fra le altre nell’Everton e Manchester City). Oltre a loro ci sono poi alcuni incaricati a commentare le azioni live. Ci si riferisce in particolar modo a Richard Buckley, Brandon Smith, Mark Hatcher e Dan Gaskin. Inoltre commenteranno le partite anche Rachel Stringer, Kyle Walker ed il giocatore professionista di Fifa Mike LaBelle. I match di solito sono trasmessi dai canali Twitch e Youtube di EA Sports.

I giocatori idonei a partecipare all’eChampions League

I giocatori che vogliono partecipare alla competizione devono possedere determinati requisiti.

  • Su tutti l’accesso a FIFA, su Xbox One o su PlayStation

● avere a disposizione un gamertag o di un Identità online valida;

● accettare la politica sulla privacy e sui cookie, che si trova al sito internet di Ea Sport https://www.ea.com/it-it/legal/privacy-policy e l’accordo con l’utente di EA, disponibile all’indirizzo https://tos.ea.com/legalapp/WEBTERMS/IT/it/PC/

● Registrare il loro account EA valido per partecipare e accettare il regolamento ufficiale entro la data di scadenza;

● disporre di un account Battlefy valido per le qualificazioni online e gli eventi live

Requisiti d’età e residenza

Infine ci sono anche requisiti d’età e residenza da rispettare. Gli utenti dovranno avere almeno 16 anni. Per quanto riguarda invece la residenza, possono partecipare utenti dell’Australia, Argentina, Perù, Danimarca, Brasile, Bulgaria, Francia, Germania, Italia, Polonia, Giappone, Arabia Saudita, Spagna, Tunisia, Ucraina, Gran Bretagna e Stati Uniti d’America.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button