Serie A

Chi è Rodrigo De Paul? Età, stipendio, carriera, patrimonio, vita privata

Rodrigo De Paul è considerato uno dei migliori giocatori attualmente presenti in Serie A. L’argentino, infatti, ormai da anni mette in mostra una grande continuità di rendimento e ha inoltre dato vita ad una interessante evoluzione, tale da farne un centrocampista in grado di spaziare lungo tutto il terreno di gioco. Capace di impostare l’azione, ma anche di concluderla personalmente. Doti che sembrano preludere ad un suo passaggio in una grande, nella prossima estate.

Chi è Rodrigo De Paul

Rodrigo De Paul, nato a Sarandi (Argentina) il 24 maggio del 1994, è un centrocampista offensivo dotato di tecnica sopraffina e attitudine alla corsa. Capace di iniziare il gioco è anche provvisto di notevoli doti balistiche, le quali gli permettono di concludere in maniera adeguata l’azione nel caso in cui non trovi compagni liberi. Doti emerse soprattutto nell’Udinese, di cui è considerato il maggior punto di forza.

La sua carriera

Rodrigo De Paul ha mosso i primi passi nel Racing Club de Avellaneda, per poi essere acquistato nel 2014 dal Valencia, per 6,5 milioni di euro. Una esperienza poco felice, conclusa con il ritorno in Argentina, in attesa di una nuova occasione. Arrivata nel 2016, quando è stata l’Udinese a presentarsi al Valencia per assicurarsene le prestazioni.
In Friuli si è subito trovato a suo agio e nelle cinque stagioni disputate con le zebrette di Udine ha giocato sinora 179 gare, con 33 reti messe a segno.

Quanto guadagna De Paul?

Rodrigo De Paul guadagna 1 milione netto a stagione. E’ in pratica il giocatore più pagato della rosa, insieme a Gerard Deulofeu e Roberto Pereyra. Uno stipendio il quale è destinato a lievitare notevolmente, in caso di suo trasferimento nel corso dell’estate.

La sua vita privata

Rodrigo De Paul è legato sentimentalmente da molto tempo con Camila Homs, sua connazionale, dalla quale ha di recente avuto una bambina, Camila.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button