In questo articolo ci soffermiamo sui dieci giocatori che hanno più incrementato il loro valore di mercato in Serie A nella stagione 2020-2021.

Dal decimo al sesto posto

10 – Theo Hernandez – difensore del Milan

Il terzino classe 1997 del Milan ha visto crescere la sua valutazione di mercato di ben 18 milioni di euro rispetto ad inizio stagione. Il suo prezzo infatti nell’estate 2020 era di 32 milioni di euro, attualmente vale 50 milioni di euro.

9 – Roger Ibanez – difensore della Roma

Il difensore brasiliano della Roma Roger Ibanez è cresciuto molto in questa stagione, merito anche della fiducia dimostratagli dal tecnico Paulo Fonseca. La scorsa estate il suo prezzo era di circa 2 milioni di euro, è cresciuto di ben 18 milioni arrivando ad una valutazione di 20 milioni.

8 – Manuel Locatelli – centrocampista del Sassuolo

Il Sassuolo si gode uno dei principali talenti del calcio italiano. Grandi meriti vanno al giocatore ma anche al tecnico Roberto De Zerbi, che ha saputo valorizzare Manuel Locatelli. Non è un caso che il giocatore sia uno dei pezzi pregiati del calciomercato estivo. Per lui si parla di un interesse concreto della Juventus. Ad inizio stagione valeva intorno ai 15,5 milioni di euro, adesso il Sassuolo lo venderà per non meno di 35 milioni di euro.

7 – Hakan Calhanoglu – centrocampista del Milan

Anche per il centrocampista del Milan Hakan Calhanoglu la crescita economica del suo cartellino è stata notevole. Dai 14,5 milioni è arrivato ad un prezzo di mercato di 35 milioni di euro. Considerando però che va in scadenza di contratto a giugno 2021 con il Milan, potrebbe rappresentare un’occasione di mercato a parametro zero.

6 – Romelu Lukaku – punta dell’Inter

La punta Romelu Lukaku è stato uno dei protagonisti dell’Inter, vincitrice dello scudetto. Anche per l’incremento di prezzo rispetto alla scorsa estate è stato importante. Valeva 68 milioni di euro, adesso la sua valutazione di mercato è di 90 milioni di euro.

Dal quinto al primo posto

5 – Ismael Bennacer – centrocampista del Milan

Nella prima parte della stagione è stato decisivo nel centrocampo del Milan, nella seconda parte invece è stato condizionato da qualche infortunio muscolare. Ismael Bennacer ha dimostrato però di essere un giocatore di qualità, con Pioli che lo ha schierato sempre titolare insieme a Kessié. Ad inizio stagione aveva un prezzo di mercato di 17,5 milioni di euro, adesso il Milan lo valuta 40 milioni di euro.

4 – Victor Osimhen – punta del Napoli

Nonostante abbia speso molto lo scorso calciomercato estivo per acquistarlo dal Lille, il valore di mercato di Victor Osimhen era di circa 27 milioni di euro. Attualmente è incrementato in maniera evidente, ha un prezzo di mercato di 50 milioni di euro.

3 – Alessandro Bastoni – difensore dell’Inter

Ad inizio stagione il suo prezzo di mercato era di 31 milioni e 500 mila euro, d’altronde era considerato come uno dei principali talenti del calcio italiano. Da talento il difensore centrale dell’Inter Alessandro Bastoni si è trasformato in certezza. Il suo prezzo di mercato è attualmente di 55 milioni di euro.

2 – Nicolò Barella – centrocampista dell’Inter

24 milioni di euro in più rispetto alla valutazione di mercato dello scorso calciomercato estivo. Altro protagonista del campionato italiano è stato Nicolò Barella, il suo cartellino valeva 36 milioni, adesso costa 60 milioni di euro.

1 – Franck Kessié – centrocampista del Milan

Da 20 milioni a 50 milioni di euro. La crescita tecnica di Franck Kessié in questa stagione è stata notevole. Inevitabilmente è incrementato anche il prezzo di mercato del centrocampista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here