Davide Faraoni è uno dei giocatori più sottovalutati della Serie A, nonostante una lunga carriera nel corso della quale ha sempre saputo procacciarsi il favore dei tecnici con cui ha lavorato. Un piccolo controsenso che è stato più volte fatto notare dagli appassionati di calcio più attenti alla sostanza e derivante anche dalla grande professionalità di un giocatore che ha sempre preferito lasciar parlare il campo.

Chi è Davide Faraoni

Davide Faraoni, nato a Bracciano il 25 ottobre del 1991, è un laterale difensivo dotato di buona tecnica di base e notevole attitudine alla corsa. Doti le quali gli hanno consentito di raggiungere grande continuità di rendimento e di affermarsi come uno dei più affidabili interpreti del ruolo nel nostro massimo campionato.

La sua carriera

Davide Faraoni ha iniziato il suo percorso nel grande calcio nel vivaio della Lazio, prima di trasferirsi a Milano, nelle file dell’Inter. Proprio coi nerazzurri ha fatto il suo esordio in Serie A, il 19 novembre 2011, durante la partita vinta dai nerazzurri contro il Cagliari per 2-1.
Nell’estate del 2012 è stato quindi ceduto all’Udinese, nell’ambito dell’operazione che ha portato a Milano il portiere Handanovic. Dopo una annata in Friuli è quindi passato al Watford, nella seconda serie britannica, per poi rientrare alla base al termine della stagione. Da questo momento ha iniziato una vera e propria giostra di trasferimenti lungo lo stivale, vestendo le maglie di Perugia, Novara e Crotone. Una sorta di Giro d’Italia concluso nel gennaio del 2019, quando è stato il Verona a chiamarlo per affidargli la fascia destra del campo. Con ottimi risultati.

Quanto guadagna Faraoni?

Davide Faraoni guadagna 0,5 milioni di euro netti a stagione. Se non si tratta di uno stipendio elevato, almeno per gli standard calcistici, è comunque in linea con la politica salariale del Verona.

La sua vita privata

Davide Faraoni è sposato con Daniela, un rapporto ormai consolidato e coronato dalla nascita di tre figli: Asia, Davide Elias e Mia Stella.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here