Il girone E dell’Europeo 2021 vede come principale favorita al primo posto la Spagna. Per il secondo posto la sfida dovrebbe riguardare la Polonia di Robert Lewandowski e la Svezia di Dejan Kulusevski. La nazionale meno competitiva sulla carta è la Slovacchia di Marek Hamsik. Non è un caso che abbiamo messo Kulusevski come riferimento della rappresentativa svedese. L’assenza di Ibrahimovic per infortunio sposta il peso delle responsabilità sul talento della Juventus, protagonista di una stagione deludente in bianconero. Di certo hanno pesato molto anche le prestazioni e i risultati deludenti della squadra bianconera, che si è qualificata per la Champions League nell’ultima giornata di campionato. Dejan Kulusevski però è stato protagonista di un finale di stagione molto importante, è stato infatti decisivo nella vittoria della Coppa Italia della Juventus contro l’Atalanta. Ha infatti realizzato il gol del 1 a 0 e fornito l’assist decisivo per il gol del definitivo 2 a 1 di Chiesa, che ha regalato il trofeo alla squadra bianconera.

Le statistiche in nazionale di Dejan Kulusevski

Il centrocampista Dejan Kulusevski è probabilmente il giocatore con maggior talento della Svezia e potrebbe rivelarsi uno dei migliori giovani dell’Europeo 2021. Il giocatore infatti nelle ultime partite ha dimostrato di essere molto in forma. Le sue statistiche in nazionale ci dicono che ha esordito nel 2019 e fino ad adesso ha disputato 11 partite segnando un gol. Kulusevski però ha dato un ottimo contributo anche alla rappresentative giovanili della nazionale svedese. Cinque partite e tre gol nell’under 21, 4 partite ed un gol nell’under 19, 11 e 3 realizzazioni nell’under 17 e 9 con 3 gol nell’under 16. Ha giocato anche nell’under 16 della Macedonia, cinque partite con sei gol realizzati. Alla fine però Kulusevski ha scelto la nazionale svedese. Ha giocato anche due partite con zero gol nella Svezia under 15.

Le statistiche stagionali di Dejan Kukusevski

La stagione di Kulusevski alla Juventus non è stato di certo al livello di quella disputata la scorsa stagione al Parma. Ha infatti giocato 35 partite nel campionato italiano segnando quattro gol e fornendo tre assist decisivi ai suoi compagni. A queste statistiche bisogna aggiungere sei partite ed un assist decisivo ad un suo compagno in Champions League e cinque partite con tre gol e tre assist in Coppa Italia. Ha giocato anche sei partite realizzando un gol con la nazionale della Svezia in Nations League.

Le indiscrezioni di mercato su Dejan Kulusevski

Alla sua prima stagione alla Juventus il centrocampista Dejan Kulusesvski ha conquistato una Supercoppa italiana ed una Coppa Italia. La società bianconera considera lo svedese il presente e il futuro della squadra. Per questo, nonostante l’interesse manifestato da alcune società inglesi (su tutte l’Everton ed il Tottenham), dovrebbe rimanere alla Juventus. Fra l’altro, secondo le ultime indiscrezioni di mercato, Allegri dovrebbe diventare il nuovo tecnico della squadra bianconera. Il tecnico livornese  stima molto lo svedese e potrebbe ulteriormente valorizzarlo nella Juventus. La valutazione di mercato di Kulusevski è di circa 40 milioni di euro, prezzo che però potrebbe incrementare in estate qualora lo svedese dovesse disputare un grande Europeo. Intanto proverà a trascinare la Svezia agli ottavi di finale della massima competizione europea.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here