Serie AUltime Notizie

Calciomercato Juventus, possibile tris di acquisti per Allegri

La Juventus anche durante il prossimo calciomercato estivo dovrebbe proseguire la strategia di mercato iniziata da due stagioni a questa parte. La società bianconera dovrebbe continuare ad investire su giovani di qualità, cercando anche di alleggerire i costi del monte ingaggi. Ci sono infatti diversi giocatori nella rosa bianconera che hanno un ingaggio fin troppo pesante se rapportato al loro impiego nelle ultime stagioni. Su tutti spicca il centrocampista gallese Aaron Ramsey. Arrivato nell’estate 2019 a parametro zero dopo essere andato in scadenza di contratto con l’Arsenal, il giocatore non è riuscito ad incidere come ci si aspettava. Il suo ingaggio è di sette milioni di euro a stagione, per questo la società bianconera starebbe valutando una cessione. Si parla di un interesse concreto del Liverpool per il gallese.

Donnarumma potrebbe sostituire Szczesny

Possibile destinazione inglese anche per Szczesny, il portiere bianconero infatti piace a Manchester United e Arsenal.

La sua partenza potrebbe garantire un’importante plusvalenza finanziaria e darebbe la possibilità alla Juventus di ingaggiare Gianluigi Donnarumma. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la società bianconera avrebbe già raggiunto un’intesa contrattuale con l’oramai ex Milan (lascerà la società rossonera a parametro zero a fine giugno). Si parla di un contratto da 10 milioni di euro a stagione fino a giugno 2026. Sarà però importante cedere Szczesny per non appesantire troppo il monte ingaggi, anche perché il nazionale della Polonia guadagna 6,5 milioni di euro netti a stagione.

Locatelli il possibile rinforzo a centrocampo

Una delle principali difficoltà della Juventus nella stagione appena finita è stata l’assenza di qualità a centrocampo. I vari Bentancur, Rabiot e Arthur Melo non hanno caratteristiche d’impostazione di gioco e di verticalizzazione verso le punte. Per questo potrebbe arrivare un giocatore qualitativo. Piace Manuel Locatelli, protagonista di una grande stagione nel Sassuolo. Il classe 1998 è stato convocato dal commissario tecnico dell’Italia Roberto Mancini per l’Europeo 2021. La sua valutazione di mercato è di circa 35 milioni di euro ma la Juventus potrebbe inserire delle contropartite tecniche gradite al Sassuolo.

Se parte Ramsey potrebbe arrivare De Paul

Nel caso in cui dovesse concretizzarsi la partenza di Aaron Ramsey, la Juventus potrebbe investire sul centrocampista Rodrigo De Paul. Protagonista di una grande stagione nell’Udinese, l’argentino potrebbe essere uno dei pezzi pregiati del calciomercato estivo. Su di lui ci sarebbe l’interesse della Juventus ma anche di Inter e Atletico Madrid. La sua valutazione di mercato è di circa 40 milioni di euro, parte dei quali arriverebbero dall’eventuale partenza di Ramsey. La società bianconera infatti valuterebbe il gallese almeno 20 milioni di euro ma potrebbe accettare anche un’offerta anche minore. La Juventus vuole soprattutto alleggerire il monte ingaggi. Anche perché De Paul rispetto a Ramsey andrebbe a guadagnare la metà. Potrebbe infatti ‘accontentarsi’ di uno stipendio di circa 3 milioni di euro a stagione.

Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri dovrebbe affidarsi nel settore avanzato ad Alvaro Morata e a Paulo Dybala. La Juventus sarebbe pronta a pagare i 10 milioni di euro all’Atletico Madrid per il prestito della punta spagnola. L’argentino invece dovrebbe rinnovare il suo contratto con la società bianconera in scadenza a giugno 2022.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button