La sfida fra Milan e Juventus potrebbe spostarsi dal calcio giocato ai tavoli del calciomercato. Dopo che si sono contese uno dei posti utili alla qualificazione alla Champions League, le due società sono pronte a battagliare per gli stessi obiettivi di mercato. Il Milan ad esempio è alla ricerca non solo di trequartisti ma anche di un’alternativa valida nel settore avanzato. Sfumato Oliver Giroud (ha firmato il rinnovo di contratto con il Chelsea fino a giugno 2022), il Milan proverà ad acquistare una punta cercando però di non spendere molto. Un’eccezione potrebbe essere fatta solo nel caso in cui dovesse esserci la possibilità di arrivare ad un potenziale top player. Caratteristica che appartiene evidentemente a Dusan Vlahovic, punta classe 2000 della Fiorentina. La società toscana però lo valuta molto, secondo le ultime indiscrezioni di mercato il suo prezzo è di circa 60 milioni di euro. Sul giocatore serbo ci sarebbe però anche la Juventus, che ha già avuto modo di pescare acquisti di qualità nella Fiorentina negli ultimi anni.

Milan e Juventus potrebbero sfidarsi per Milik e Scamacca

Altro obiettivo di mercato comune fra Milan e Juventus è sicuramente Arkadius Milik dell’Olympique Marsiglia. L’ex Napoli si è trasferito in Francia lo scorso calciomercato invernale ma ritornerebbe volentieri in Serie A. La sua valutazione di mercato è di circa 20 milioni di euro, un prezzo vantaggioso se consideriamo l’età (è un classe 1994) e la qualità dimostrata dal giocatore. La società rossonera però starebbe valutando anche l’acquisto di Gianluca Scamacca, protagonista di un grande campionato in prestito al Genoa. Il cartellino del nazionale under 21 italiano è di proprietà del Sassuolo, che lo valuta almeno 20 milioni di euro. La società emiliana però potrebbe concedere una dilazione di pagamento, magari con la formula del prestito più riscatto dilazionati negli anni. Su Scamacca però c’è anche l’interesse della Juventus, che già a gennaio aveva provato ad acquistarlo in prestito dal Sassuolo. La società emiliana però rifiutò l’offerta in quanto lo avrebbe ceduto solo a titolo definitivo.

Il mercato del Milan

Il Milan dovrà necessariamente rinforzare anche la trequarti. Il primo rinforzo potrebbe essere Brahim Diaz, già in prestito alla società rossonera dal Real Madrid nella stagione 2020-2021. Il Milan proverà ad acquistarlo in prestito biennale più riscatto così da dilazionare il pagamento. Si starebbe di nuovo trattando il rinnovo di contratto di Calhanoglu, che va in scadenza a giugno 2021. Il centrocampista turco potrebbe accettare l’offerta del Milan, anche se nelle ultime ore si parla di un interesse concreto del Barcellona. Potrebbe inoltre arrivare un terzino destro ed un terzino sinistro. Per quest’ultimo si starebbe pensando a Junior Firpo del Barcellona.

Il mercato della Juventus

La Juventus potrebbe investire anche a centrocampo. Dovrebbe infatti arrivare un mediano bravo nell’impostazione di gioco, che sappia verticalizzare verso le punte. Nelle ultime ore si parla di un interesse concreto per Miralem Pjanic, che potrebbe lasciare in prestito il Barcellona dopo una stagione in cui ha disputato poche partite. Altro giocatore gradito dalla società bianconera è il centrocampista del Sassuolo Manuel Locatelli, valutato circa 35 milioni di euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here