Please wait..
Serie A

Chi è Valentin Mihaila? Età, stipendio, carriera, patrimonio, vita privata

Valentin Mihaila è atteso da una estate molto movimentata. L’attaccante esterno del Parma, infatti, è riuscito a farsi notare nonostante la pessima annata della sua squadra e sul suo futuro continuano a rincorrersi le indiscrezioni che lo vorrebbero lontano dalla città ducale. Non resta quindi che monitorare la situazione per capire se le voci sono destinate a concretizzarsi oppure a restare tali.

Chi è Valentin Mihaila

Valentin Mihaila, nato a Târgoviște il 2 febbraio 2000, è un attaccante esterno dotato di tecnica, velocità ed estro. In grado di giostrare su entrambe le fasce, predilige accentrarsi per cercare di sfruttare una notevole capacità di tiro, optando in alternativa per traversoni radenti a vantaggio dei propri compagni di reparto. Come ha dimostrato del resto nei pochi mesi trascorsi in Serie A.

La sua carriera

Valentin Mihaila ha iniziato la carriera nel settore giovanile dell’U Craiova, per poi arrivare in pianta stabile in prima squadra. Nel suo Paese d’origine ha disputato 62 gare, mettendo a segno 8 reti, calamitando l’attenzione del Parma all’inizio della stagione. I ducali hanno poi perfezionato l’acquisto superando la concorrenza di alcuni clubs della Premier League, acquisendone quindi il cartellino.
Dopo aver fatto il suo esordio nella massima serie il 3 gennaio, nella gara persa contro il Torino, ha disputato altre 15 gare, mettendo a segno tre reti di pregevole fattura.

Quanto guadagna Valentin Mihaila?

Valentin Mihaila guadagna 0,45 milioni di euro netti all’anno. Il suo stipendio ancora contenuto rsente con tutta evidenza del fatto che è giunto a Parma in veste di semplice promessa. Considerate le voci che girano su un possibile cambio di casacca nel corso dell’estate, non ci sarebbe da stupirsi di un notevole aumento del suo appannaggio, nell’immediato futuro.

La sua vita privata

Valentin Mihaila è fidanzato con la connazionale Andrea, che lo ha seguito a Parma sin dall’inizio della sua avventura in Emilia.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button