Il Milan è atteso da un grande lavoro sul mercato nelle prossime settimane. La società rossonera cercherà infatti di costruire una rosa competitiva in vista della partecipazione alla Champions League. Servirà evidentemente un organico in grado di poter competere in campionato e nella massima manifestazione europea. Sarà però importante provare a confermare quei giocatori che hanno contribuito al raggiungimento del secondo posto in campionato. Per questo si starebbe lavorando all’acquisto di Sandro Tonali, con il Milan che potrebbe inserire delle contropartite tecniche per attutire l’esborso cash da presentare alla società lombarda. Il giocatore che potrebbe trasferirsi al Brescia è la punta ventenne Olzer.

Si attendono inoltre novità su Calhanoglu, che va in scadenza di contratto a giugno 2021 con il Milan ma che potrebbe rinnovare il suo contratto. La società rossonera inoltre starebbe lavorando anche al ritorno di Brahim Diaz. Il centrocampista offensivo spagnolo, dopo aver giocato in prestito in rossonero la stagione 2020-2021, è ritornato al Real Madrid, società proprietaria del cartellino.

Il Milan starebbe lavorando all’acquisto in prestito con diritto di riscatto di Brahim Diaz

Il Milan starebbe lavorando all’acquisto di Brahim Diaz. Il centrocampista spagnolo convocato all’Europeo 2021 dal commissario tecnico della Spagna Luis Enrique potrebbe ritornare al Milan in prestito con diritto di riscatto. Di conseguenza la società di Elliott potrebbe quindi acquistarlo a titolo definitivo alla fine della prossima stagione. Milan e Real Madrid starebbero lavorando alla trattativa, da capire a quanto potrebbe ammontare la somma con la quale i rossoneri potrebbero riscattare il giocatore. La sua valutazione di mercato è di circa 15 milioni di euro secondo transfermarkt.it.

La stagione di Brahim Diaz al Milan

Il centrocampista spagnolo Brahim Diaz è stato molto utile al Milan nella stagione 2020-2021. Uno dei gol che i tifosi rossoneri ricordano con piacere è quello del 1 a 0 realizzato alla Juventus, match poi finito 3 a 0. Ha disputato 27 partite nel campionato italiano segnando quattro gol e fornendo quattro assist decisivi ai suoi compagni. Otto partite giocate in Europa League e due partite in Coppa Italia.

Il mercato del Milan

Il Milan dovrebbe investire su un trequartista qualora Calhanoglu non rinnovasse il suo contratto. Il preferito sembra essere Rodrigo De Paul, che l’Udinese valuta circa 40 milioni di euro. In caso di permanenza del centrocampista turco la società rossonera potrebbe investire su Hakimi Ziyech, punta del Chelsea. La società inglese non lo considera un titolare e potrebbe cederlo in prestito con diritto di riscatto. Dovrebbe inoltre arrivare anche un terzino sinistro come alternativa di Theo Hernandez. Il preferito sembra essere Junior Firpo, giocatore spagnolo del Barcellona. Il classe 1996 potrebbe lasciare la società catalana anche perché considerato una riserva dal tecnico Koeman. L’allenatore olandese è stato confermato alla guida tecnica e di conseguenza potrebbe decidere di lasciare la Spagna. Il Milan potrebbe essere una destinazione gradita per Junior Firpo, che potrebbe essere acquistato in prestito con diritto di riscatto. La sua valutazione di mercato è di circa 10 milioni di euro. Dovrebbe inoltre arrivare un centrocampista al posto di Meitè, che non è stato riscattato dal Torino, ed una punta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here