L’Inter è attesa da settimane importanti in tema calciomercato. La società nerazzurra entro la fine del mercato cercherà di ricavare almeno 80 milioni di euro di utile dalle cessioni di alcuni giocatori. Si attende almeno una cessione pesante ma non è da scartare la possibilità che possa partire un altro calciatore importante della rosa nerazzurra. Attualmente il principale indiziato a lasciare l’Inter è Hakimi. A confermarlo è stato anche l’agente sportivo del terzino marocchino Alejandro Camaño. In un’intervista radiofonica ha infatti dichiarato: “Hakimi lascerà l’Inter. Per Lautaro Martinez invece la situazione non è ancora chiara”.

L’agente sportivo Camaño ha parlato anche del futuro professionale di Lautaro Martinez

Il noto agente sportivo gestisce gli interessi sportivi non solo di Hakimi ma anche quelli di Lautaro Martinez. Ha sottolineato come non è da scartare la possibilità che anche l’argentino possa lasciare l’Inter. Proseguendo la sua intervista Camaño ha aggiunto che l’Inter non vorrebbe cedere Lautaro Martinez perché consapevole che sia un giocatore molto importante. Ha poi sottolineato che qualora dovesse cederlo la società nerazzurra sarebbe pronta a chiedere una somma importante per il cartellino del giocatore. Infine ha rimarcato il fatto che a decidere del suo futuro professionale sarà anche Lautaro Martinez, avendo 23 anni la sua opinione conta molto.

Hakimi piace al Paris Saint Germain, Lautaro Martinez all’Atletico Madrid

Il terzino marocchino, come dichiarato dal suo agente sportivo, lascerà quasi sicuramente l’Inter. D’altronde è uno dei giocatori che ha più mercato nell’Inter e che soprattutto può garantire una somma importante. La società nerazzurra chiede 80 milioni di euro per il suo cartellino. Avrebbe infatti rifiutato una proposta del Paris Saint Germain da 60 milioni di euro più bonus. Si era parlato anche di un interesse concreto del Chelsea per il terzino marocchino ma gli inglesi avrebbero offerto non solo cash ma anche giocatori. L’Inter in questo momento ha bisogno di monetizzare e non vuole contropartite tecniche. Eventuali acquisti saranno considerati una volta alleggerita la rosa. Per quanto riguarda Lautaro Martinez, il suo futuro professionale passa anche da ciò che vorrà fare. L’Inter vorrebbe tenerlo, come dichiarato da Camaño, ma se dovesse arrivare un’offerta importante non è da scartare la possibilità possa lasciare la società nerazzurra. Su di lui ci sarebbe l’interesse concreto dell’Atletico Madrid, che dopo De Paul potrebbe acquistare un altro nazionale argentino. Proprio il centrocampista dell’Udinese infatti sarebbe vicino al trasferimento a titolo definitivo nella società spagnola.

Il mercato dell’Inter

L’Inter potrebbe ricavare un ottimo tesoretto anche da altre cessioni. Potrebbero partire infatti Ivan Perisic, Alexis Sanchez e Arturo Vidal. Tutti giocatori che hanno un contratto importante e che pesano molto sul monte ingaggi. Perisic interesserebbe all’Arsenal, che potrebbe offrire circa 7 milioni di euro per il giocatore. D’altronde il centrocampista va in scadenza di contratto a giugno 2022 e l’Inter proverà a monetizzare in estate così da evitare di perderlo a parametro zero alla fine della prossima stagione. Non ci sono offerte invece per Sanchez mentre Vidal piace allo Zenit San Pietroburgo e al Fenerbahce. Potrebbero inoltre partire a titolo definitivo Lazaro, Nainggolan e Joao Mario. Il belga e il portoghese dovrebbero trasferirsi rispettivamente al Cagliari e allo Sporting Lisbona.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here