Jordan Veretout si appresta a vivere la sua terza annata alla Roma, dopo un biennio che lo ha visto dare il meglio di sè stesso. Tanto da spingere più di una squadra a provare ad allettare il club giallorosso e spingerlo ad una cessione che, se da un lato sarebbe conveniente dal punto di vista puramente finanziario, dal lato tecnico rischierebbe di aprire una crepa in mezzo al campo.

Chi è Jordan Veretout

Jordan Veretout, nato a Ancenis il 1° marzo 1993, è un centrocampista in grado di abbinare quantità e qualità delle giocate. Dotato di grandi doti balistiche, sa scegliere il momento ideale per l’inserimento in avanti, riuscendo a concludere sempre al meglio l’azione, anche per effetto della notevole resistenza alla fatica.

La sua carriera

Jordan Veretout ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Nantes, arrivando ben presto in prima squadra e facendo l’esordio in Ligue 1 nella stagione 2013-14, dopo tre anni in seconda divisione.
Nell’estate del 2015 è passato all’Aston Villa, venendo coinvolto nella pessima stagione del club, arrivato ultimo in Premier League. Ritornato in patria l’anno seguente, al Saint-Etienne, nel 2017 è quindi passato alla Fiorentina, con cui ha esordito in Serie A il 20 agosto, nella partita persa per 3-0 contro l’Inter.
In viola ha collezionato 69 gare e 13 reti, convincendo la Roma a sborsare una cifra complessiva di 18 milioni di euro per assicurarsene le prestazioni. Un investimento ripagato dalle 16 reti collezionate nelle 62 gare disputate in maglia giallorossa.

Quanto guadagna Jordan Veretout?

Jordan Veretout guadagna 3 milioni di euro netti all’anno. Un livello quindi adeguato alle prestazioni sciorinate dal giocatore nel biennio romano, anche se periodicamente si torna a parlare di un adeguamento contrattuale che sembra però improbabile, alla luce del difficile momento del calcio.

La sua vita privata

Jordan Veretout è sposato con la connazionale Sabrina Merlos. Nata a Nantes, deve la sua notorietà allo scivolone mediatico di cui è stata protagonista quando spinse il marito a rifiutare Napoli, considerando il capoluogo partenopeo troppo pericoloso, preferendogli la tranquillità di Firenze. La coppia ha due figli, di cui in pratica non si sa nulla, in quanto i genitori hanno preferito tutelarne la riservatezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here