Il Milan in questi giorni prosegue il suo lavoro sul mercato. L’addio di Hakan Calhanoglu porta la società rossonera a trovare un valido sostituto del centrocampista turco. Sul tavolo ci sono diversi nomi ma l’obiettivo è cercare di non velocizzare troppo i tempi visto a che fine mercato potrebbero definirsi diverse occasioni. La società rossonera potrebbe ritornare a trattare con il Chelsea per diversi giocatori. Sono tre i nomi della rosa inglese che interessano al Milan. Il primo è Tiemoue Bakayoko, in scadenza di contratto a giugno 2022. Si valuta inoltre Ziyech, anche se per il nazionale marocchino il Chelsea almeno attualmente vuole almeno 30 milioni di euro. Giroud invece è il primo nome per il settore avanzato. Si parla già di un’intesa contrattuale fra società rossonera e giocatore sulla base di 3,5 milioni di euro a stagione per un contratto fino a giugno 2023. Il Milan però è a lavoro anche per un altro profilo interessante per la trequarti.

Zaccagni possibile rinforzo

Il Milan starebbe valutando l’acquisto di Mattia Zaccagni. Il trequartista del Verona potrebbe rappresentare un’occasione di mercato anche perché in scadenza di contratto con la società veneta a giugno 2022. Difficile il rinnovo contrattuale, di conseguenza potrebbe essere ceduto a prezzo vantaggioso. Si parla di una valutazione di mercato di circa 12-15 milioni di euro. Il Milan però vorrebbe inserire delle contropartite tecniche per attutire l’esborso economico in cash da presentare al Verona. Si parla di Andrea Conti e Mattia Caldara come giocatori che potrebbero essere offerti alla società veneta per Mattia Zaccagni. Sul giocatore però ci sarebbe anche l’interesse del Napoli, alla ricerca di un trequartista per il 4-2-3-1 del tecnico Luciano Spalletti. Il centrocampista del Verona arriverebbe come prima alternativa ai titolari sulle trequarti, anche perché come giocatore a supporto delle punte si starebbe lavorando su un profilo di livello internazionale. Piace James Rodriguez del Liverpool, Hakim Ziyech del Chelsea e Dani Ceballos del Real Madrid.

Rafael Leao piace a Borussia Dortmund e all’Olympique Marsiglia

Il Milan è al lavoro anche per le cessioni. L’obiettivo infatti è finanziare il mercato anche tramite qualche partenza pesante. Il principale indiziato a lasciare la società rossonera è Rafael Leao. La valutazione di mercato del portoghese è di circa 30 milioni di euro. Si parla di un interesse concreto di Borussia Dortmund e Olympique Marsiglia, alla ricerca di una punta giovane e di qualità. Intanto il Milan starebbe lavorando anche all’acquisto di due giocatori protagonisti nella stagione 2020-2021 nella squadra rossonera. Prosegue infatti la trattativa per l’acquisto a titolo definitivo dal Brescia di Sandro Tonali, per il quale la società lombarda chiede 15 milioni di euro più di 10 di bonus. Non è da scartare la possibilità che la società rossonera possa inserire qualche contropartita tecnica, magari della Primavera. Al Brescia piace il talento classe 2001 Olzer. Il Milan inoltre starebbe trattando anche un altro ritorno, quello di Brahim Diaz. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la società rossonera sarebbe pronta a presentare un’offerta al Real Madrid per il centrocampista spagnolo sulla base di un prestito con diritto di riscatto di circa 20 milioni di euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here