Riccardo Calafiori è una delle maggiori promesse del calcio italiano. Nonostante le tante disavventure, il giovanissimo difensore della Roma ha già fatto vedere in più occasioni i suoi mezzi, tanto da spingere molto società blasonate a cercare di strapparlo alla società capitolina. Sarà quindi interessante vedere cosa riuscirà a fare alle dipendenze di Mourinho, a meno che la società non decida di assicurargli maggiori possibilità di impiego mandandolo in prestito.

Chi è Riccardo Calafiori

Riccardo Calafiori è nato a Roma il 19 maggio 2002. Laterale difensivo dotato di grande tecnica, si fa notare soprattutto in fase offensiva, anche grazie alla capacità di calciare con entrambi i piedi. Mentre deve ancora rifinire la fase difensiva, nella quale risente parzialmente dell’inesperienza.

La sua carriera

Riccardo Calafiori ha iniziato a farsi notare nelle giovanili della Roma, tappa dopo tappa, concludendo il suo cammino con l’entrata in prima squadra. Che è stata però ritardata da un gravissimo incidente riportato nel corso di una gara di Youth League, che lo ha tenuto fuori dal campo per un anno.
Il suo esordio in Serie A è avvenuto il primo giorno di agosto del 2020, nella partita vinta dalla Roma allo Stadium di Torino contro la Juventus. Nel corso della quale ha anche procurato alla sua squadra un calcio di rigore.
Si è fatto notare anche quest’anno nelle gare di Europa League, in particolare contro lo Joung Boys, segnando una delle reti che hanno permesso alla Roma di vincere 3-1, e in quella con l’Ajax nei quarti di finale, assistendo Dzeko per la rete che ha proiettato la Roma in semifinale.

Quanto guadagna Calafiori?

Riccardo Calafiori guadagna 400mila euro netti a stagione. Il contratto è stato rinnovato lo scorso anno ed è valido sino al 2015. Resta da capire se non sarà ridiscusso nel caso di una esplosione del giovane laterale difensivo romanista.

La sua vita privata

Riccardo Calafiori è fidanzato con Alice Carollo. Lo ha affermato proprio in questi giorni il Corriere dello Sport, in un articolo dedicato alle vacanze dei giocatori giallorossi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here