La Juventus in questi giorni sta gettando le basi per il calciomercato estivo. In attesa di capire quale sarà la decisione di Cristiano Ronaldo riguardo al suo futuro professionale (nei prossimi giorni dovrebbe esserci l’incontro fra Agnelli e il portoghese), la società bianconera prosegue il suo lavoro sul mercato alla ricerca di rinforzi di qualità. Il primo grande acquisto potrebbe essere Manuel Locatelli. Il giocatore del Sassuolo potrebbe trasferirsi nella società bianconera per circa 40 milioni di euro, sulla base di un prestito con obbligo di riscatto. Si lavora inoltre ad altri profili per il centrocampo (piace Milinkovic Savic) ma anche all’acquisto di un secondo portiere, un difensore centrale ed una quarta punta.

Intanto però il direttore sportivo Federico Cherubini si sta dedicando alle situazioni contrattuali di alcuni giocatori che vanno in scadenza a giugno 2022. Sarebbe vicino il prolungamento del contratto di Cuadrado mentre arrivano importanti novità su Paulo Dybala.

La Juventus avrebbe offerto inizialmente 10 milioni di euro a stagione a Dybala

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato lanciate dal sito calciomercato.com il direttore sportivo della Juventus Federico Cherubini avrebbero avuto il primo contatto con Paulo Dybala per discutere dell’eventuale rinnovo contrattuale della punta argentina. Da entrambe le parti ci sarebbe la volontà di proseguire insieme e si sarebbe già definita una base dalla quale dovrebbe partire la trattativa. La Juventus avrebbe offerto un contratto di almeno tre anni a Paulo Dybala a 10 milioni di euro a stagione. L’argentino avrebbe chiesto almeno 12 milioni di euro. Una distanza che evidentemente non è così notevole, probabile che a metà luglio quando l’argentino ritornerà alla Continassa per l’inizio della preparazione estiva si possa arrivare ad una definizione dell’intesa contrattuale.

D’altronde il tecnico Massimiliano Allegri avrebbe chiesto la permanenza dell’argentino in quanto lo ritiene un giocatore molto importante per la sua nuova Juventus. Sia in caso di 4-3-3 che in caso di 4-2-3-1 nell’idea di gioco del tecnico toscano Paulo Dybala avrebbe un ruolo importante nella squadra bianconera.

Il mercato della Juventus

La Juventus dovrebbe quindi ripartire la prossima stagione da Alvaro Morata e da Paulo Dybala. Si attendono invece novità sul futuro professionale di Cristiano Ronaldo. Di recente il giornalista sportivo di Sky Sport Paolo Condò ha dichiarato che il portoghese è destinato a rimanere nella società bianconera, soprattutto se continuasse a chiedere lo stipendio che attualmente guadagna alla Juventus. Nei prossimi giorni però dovrebbero arrivare novità importanti. In caso di permanenza la società bianconera potrebbe acquistare una quarta punta di esperienza, possibilmente a prezzo vantaggioso. Se invece dovesse partire la Juventus potrebbe investire su Dusan Vlahovic. La punta della Fiorentina ha una valutazione di mercato di circa 60 milioni di euro ma la società toscana potrebbe concedere una dilazione di pagamento.

Sempre nella Fiorentina gioca un difensore che piace molto a Massimiliano Allegri. Si tratta di Nikola Milenkovic, che secondo il giornalista sportivo Bargiggia potrebbe trasferirsi alla Juventus per circa 10 milioni di euro essendo a scadenza di contratto a giugno 2022. L’eventuale arrivo del difensore però si concretizzerebbe però solo con la cessione di Demiral, che piace in Inghilterra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here