La Juventus in questi giorni sta lavorando sul mercato alla ricerca dei rinforzi giusti per una rosa che dovrà riscattare una stagione 2020-2021 che si è rivelata molto deludente. La società bianconera ha deciso di andare sul sicuro richiamando come tecnico Massimiliano Allegri, protagonista dei trionfi bianconeri in Italia dal 2014 al 2019. L’allenatore toscano fra l’altro ha sfiorato anche la Champions League con la Juventus nel 2015 e nel 2017. La speranza della società bianconera è che la squadra possa andare oltre gli ottavi di finale della massima competizione europea delle ultime due stagioni. Si parla già del possibile arrivo di Manuel Locatelli per il centrocampo e dell’acquisto di una quarta punta. La nuova Juventus di Massimiliano Allegri però dovrebbe ripartire anche dal suo capitano: ci riferiamo evidentemente a Giorgio Chiellini.

Chiellini potrebbe rinnovare il suo contratto dopo gli Europei

Il difensore Giorgio Chiellini dal primo luglio è ufficialmente senza squadra essendo andato in scadenza di contratto con la società bianconera.  La firma per una nuova intesa contrattuale per un’altra stagione però sarebbe stata solo rimandata, probabilmente a dopo la fine degli Europei. Attualmente infatti il difensore toscano è impegnato nella massima competizione europea per nazionali con la rappresentativa del commissario tecnico Roberto Mancini. Probabile quindi che il rinnovo contrattuale di Chiellini venga definito dopo l’11 luglio, giorno della finale dell’Europeo nella quale si spera anche l’Italia possa partecipare. Sarebbe stato Allegri a volere la riconferma di Chiellini, non solo perché è ancora uno dei migliori difensori del calcio europeo ma anche per la sua importanza nella rosa bianconera. Difficile però che giocherà molte partite visti gli acciacchi muscolari che lo hanno riguardato nelle ultime stagioni. Probabile che venga gestito e che come titolari possano giocare Bonucci e De Ligt.

Demiral potrebbe lasciare la Juventus

Per un Chiellini che rimarrà alla Juventus, un altro difensore potrebbe lasciare. Ci riferiamo a Merih Demiral, che ha mercato in Inghilterra. Come ha dichiarato recentemente il giornalista sportivo Luca Momblano, la possibilità che il nazionale turco lasci la società bianconera è molto concreta. Su Demiral ci sarebbe l’interesse di Everton e del Manchester City. Secondo Momblano non è da scartare la possibilità che il difensore possa essere la contropartita tecnica per l’acquisto di Gabriel Jesus. Il brasiliano però dovrebbe arrivare solo in caso di partenza di Cristiano Ronaldo. Qualora Demiral dovesse partire la Juventus potrebbe acquistare Nikola Milenkovic, in scadenza di contratto con la Fiorentina a giugno 2022. La sua valutazione di mercato è di circa 10 milioni di euro.

Il mercato della Juventus

Altro difensore che potrebbe lasciare la Juventus è Radu Dragusin. Il giovane potrebbe essere la contropartita tecnica per l’acquisto di Manuel Locatelli. Il centrocampista ha una valutazione di mercato di circa 40 milioni di euro. La società emiliana potrebbe offrire al Sassuolo circa 30 milioni di euro più il cartellino di Dragusin, valutato circa 10 milioni di euro. Anche Rugani potrebbe essere uno dei partenti durante il calciomercato estivo. Si parla di un interesse concreto del Betis Siviglia, che potrebbe offrire circa 4 milioni di euro alla Juventus per il giocatore. La società bianconera vorrebbe cederlo anche per il pesante ingaggio che percepisce da circa 3 milioni di euro a stagione.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here