Serie AUltime Notizie

Calciomercato Inter: fra Bellerin e Zappacosta sta scalando posizioni un nome a sorpresa

L’Inter a breve dovrebbe ufficializzare la cessione di Hakimi al Paris Saint Germain. 70 milioni di euro l’investimento della società francese per il terzino marocchino. Somma che dovrebbe risolvere parte dei problemi finanziari che stanno riguardando la società nerazzurra e acuiti dall’emergenza coronavirus. Probabile però che ci saranno altre partenze, l’Inter però non vorrebbe vendere i protagonisti della scorsa stagione. Ci riferiamo ai vari Bastoni, Barella, Brozovic, Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. Intanto però si lavora anche agli acquisti, con l’Inter che sta valutando diversi profili per sostituire Hakimi sulla fascia destra. Si parla di un interesse concreto per Hector Bellerin, terzino destro che l’Arsenal potrebbe cedere per circa 20 milioni di euro fra prestito e diritto di riscatto. Piacciono inoltre sia Alessandro Florenzi della Roma (valutato circa 13 milioni di euro) e Davide Zappacosta del Chelsea. Nelle ultime ore però sarebbe spuntato un altro nome a sorpresa fra i giocatori seguiti dall’amministratore delegato Giuseppe Marotta.

Molina nome a sorpresa per la fascia destra

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato l’Inter starebbe valutando l’acquisto di Nahuel Molina, centrocampista di fascia destra dell’Udinese. Il classe 1998 è oramai parte integrante della nazionale dell’Argentina. Nell’ultima stagione è cresciuto molto diventando titolare nella squadra friulana al posto di Zeegelaar. Proprio questa crescita nelle prestazioni dell’argentino ha portato inevitabilmente ad un incremento del prezzo di mercato del giocatore. Se inizialmente era valutato circa 14 milioni di euro, attualmente l’Udinese non lo cederebbe per meno di 20 milioni di euro. L’Inter spera in uno sconto e magari in una dilazione di pagamento. I prossimi giorni saranno decisivi per conoscere quale sarà la decisione dell’Inter per la fascia destra.

Il mercato dell’Inter

Ritornando sulle cessioni l’Inter starebbe valutando diverse partenze anche per alleggerire una rosa ricca di giocatori. Partiranno probabilmente i giocatori che la scorsa stagione hanno giocato in prestito in altre società. Ci riferiamo soprattutto al centrocampista belga Radja Nainggolan, che potrebbe diventare un giocatore del Cagliari a titolo definitivo. Molto dipenderà dal giocatore e dalla sua volontà di accettare uno stipendio minore rispetto a quello che percepisce attualmente nella società nerazzurra (circa 4 milioni di euro). Anche Joao Mario potrebbe lasciare la società nerazzurra. Ci sarebbe una sfida di mercato fra Benfica e Sporting Lisbona per il portoghese, con l’Inter che spera di ricavare almeno sette milioni di euro. Anche Vidal potrebbe lasciare la società nerazzurra. Il centrocampista cileno interessa a Zenit San Pietroburgo e al Fenerbahce.

Pinamonti e Esposito potrebbero lasciare l’Inter durante il calciomercato estivo

Altri giocatori che potrebbero lasciare Milano sono Andrea Pinamonti e Sebastiano Esposito. Il nazionale under 21 italiano potrebbe trasferirsi in prestito, anche se non sarà semplice trovare una società interessata. Non per le capacità tecniche del giocatore (considerato una delle migliori giovani punte italiane) ma per lo stipendio che attualmente guadagna. Il suo ingaggio infatti è di circa 2 milioni di euro a stagione. Per quanto riguarda invece Sebastiano Esposito, l’Inter spera di cederlo per almeno 10 milioni di euro. Sarebbe una partenza importante in quanto garantirebbe una plusvalenza finanziaria notevole. L’ex Venezia infatti è cresciuto nel settore giovanile nerazzurro.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button