Una finale di stagione inaspettato e deludente non ha però spento l’interesse di mercato nei confronti di uno dei principali talenti del calcio italiano. Ci si riferisce a Moise Kean, punta nella stagione 2020-2021 in prestito al Paris Saint Germain ma il cui cartellino è di proprietà dell’Everton. La delusione delle ultime settimane è scaturita dalla mancata partecipazione all’Europeo con la nazionale italiana del commissario tecnico Roberto Mancini. Convocato inizialmente per il pre-ritiro è stato escluso dai 25 che stanno disputando una grande competizione e che si giocheranno il titolo domenica 11 luglio contro l’Inghilterra. Mancini gli ha preferito Giacomo Raspadori, protagonista di una grande seconda parte di stagione con il Sassuolo. Si era parlato di un riscatto del cartellino di Kean da parte del Paris Saint Germain. La richieste economica dell’Everton per il cartellino del giocatore però non agevolerebbe una cessione a titolo definitivo.

L’Everton potrebbe cedere Kean per circa 35 milioni di euro

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato l’Everton potrebbe cedere Moise Kean per non meno di 35 milioni di euro. Sarebbe questa la valutazione di mercato stabilita dalla società inglese per il cartellino della punta italiana. Arrivato per circa 30 milioni di euro in Inghilterra durante il calciomercato estivo del 2019 dalla Juventus, l’italiano non è riuscito ad incidere come ci si aspettava. Per questo la società inglese ha deciso di cederlo in prestito nell’estate 2020 al Paris Saint Germain. In Francia ha disputato molte partite segnando anche 17 gol. Realizzazioni che però non hanno convinto la società francese a riscattare il suo cartellino. Sarebbero considerati troppi probabilmente i 35 milioni richiesti dalla società inglese. Attualmente quindi c’è anche la possibilità che Kean rimanga all’Everton e si giochi la titolarità nella squadra inglese. La Juventus non sarebbe interessata al giocatore, a meno che l’Everton decida alla fine di cederlo in prestito.

La Juventus potrebbe acquistare Kaio Jorge

Moise Kean potrebbe essere utile alla Juventus per la lista dei giocatori da presentare alla Uefa per disputare la Champions League la prossima stagione. La punta infatti è cresciuta nel settore giovanile bianconero. In questo momento però la società vorrebbe investire su una quarta punta disposta ad accettare la panchina e non su un giocatore che meriterebbe di giocare titolare. Anche perché secondo le ultime indiscrezioni di mercato Cristiano Ronaldo potrebbe rimanere alla Juventus anche la prossima stagione. Di conseguenza è più probabile l’acquisto di un giovane ma che abbia un costo di cartellino e di ingaggio vantaggioso. Per questo si parla di un interesse concreto per Kaio Jorge, punta del Santos in scadenza di contratto a dicembre 2021.

Il mercato della Juventus

La Juventus deve rinforzare il settore avanzato ma dovrà necessariamente investire anche in qualità a centrocampo. Potrebbe infatti non bastare il solo acquisto di Manuel Locatelli, valutato circa 40 milioni di euro dal Sassuolo. La società bianconera starebbe valutando anche un altro giocatore per la mediana. Si tratta di Houssem Aouar, centrocampista del Lione che secondo le ultime indiscrezioni di mercato vorrebbe lasciare la società francese. Ha un contratto in scadenza a giugno 2023 ma il Lione difficilmente concederà sconti sul cartellino. Costa più o meno come Locatelli, ovvero circa 40 milioni di euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here