La Juventus nelle ultime stagioni ha ringiovanito in maniera evidente la rosa. L’obiettivo infatti è costruire un progetto sportivo che sia competitivo nell’immediato ma che rimanga tale anche nel futuro. Per questo nelle ultime due anni sono stati investiti quasi 200 milioni di euro solo per giocatori giovani. Basti pensare all’investimento di circa 70 milioni di euro per De Ligt nell’estate 2019 e di quelli per Kulusevski (40 milioni di euro), McKennie (30 milioni di euro) e Chiesa (60 milioni di euro). Di conseguenza ci si aspetta che possano rappresentare dei riferimenti della Juventus anche per il futuro. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato provenienti dalla Spagna però potrebbe arrivare una clamorosa offerta dall’Inghilterra per il difensore Matthijs De Ligt. Il Manchester United infatti non sarebbe soddisfatto dei difensori attualmente a disposizione del tecnico Ole Gunnar Solskjaer. Per questo starebbe valutando la possibilità di presentare un’importante offerta alla Juventus per acquistare il difensore non in questo calciomercato estivo ma nel 2022.

De Ligt potrebbe trasferirsi al Manchester United per 90 milioni di euro nel 2022

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato lanciate dalla stampa spagnola il Manchester United potrebbe presentare un’offerta da 90 milioni di euro alla Juventus per l’acquisto di Matthijs De Ligt. Non sarebbe però un investimento immediato ma per giugno 2022. Attualmente infatti il Manchester United non avrebbe molta disponibilità economica, anche perché è pronta a spendere una somma importante per Jadon Sancho. Si attendono solo le visite mediche e la firma sul contratto per ufficializzare il trasferimento del nazionale inglese dal Borussia Dortmund al Manchester United per circa 85 milioni di euro. Probabile che si aspetterà che il giocatore ritorni dalla vacanze considerando che fino alla settimana scorsa è stato impegnato con la nazionale inglese agli Europei. A proposito del possibile approdo di De Ligt al Manchester United, la società inglese potrebbe offrire 90 milioni alla Juventus e 16 milioni di euro a stagione al giocatore.

Il Manchester United potrebbe acquistare Romero dall’Atalanta

Le indiscrezioni di mercato che parlano di un possibile approdo di De Ligt al Manchester United non trovano riscontro fra la stampa sportiva italiana. Sembra infatti improbabile che la Juventus possa accettare un’offerta da 90 milioni di euro dopo averlo acquistato più o meno per 70 milioni di euro più bonus. Fra l’altro il Manchester United starebbe lavorando già ad un rinforzo difensivo importante in estate.

Potrebbe infatti arrivare Christian Romero dall’Atalanta per circa 45 milioni di euro.

Il mercato della Juventus

La Juventus di recente avrebbe rifiutato altre due importanti offerte per uno dei giocatori più importanti della rosa bianconera. Ci si riferisce a Federico Chiesa, protagonista di un grande Europeo con la nazionale italiana. Il Bayern Monaco avrebbe presentato un’offerta da 80 milioni di euro per il centrocampista. Anche il Chelsea avrebbe provato ad acquistarlo offrendo 100 milioni di euro alla società bianconera. La risposta della Juventus è sempre stata la stessa: Chiesa è incedibile. Il nazionale italiano quindi sarà uno dei riferimenti del settore avanzato della squadra bianconera della prossima stagione. Alla Juventus avranno un ruolo importante anche Kulusevski e Dybala. A tal riguardo l’argentino nei prossimi giorni dovrebbe incontrare la società bianconera per definire l’eventuale rinnovo contrattuale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here