La Juventus potrebbe finanziare il suo mercato soprattutto dalle cessioni. L’unica eccezione potrebbe essere rappresentata da Manuel Locatelli, che sarebbe vicino al trasferimento alla società bianconera. Nei prossimi giorni è atteso un incontro fra Sassuolo e Juventus per trovare un’intesa sulla valutazione di mercato del centrocampista. Intanto si lavora anche per definire le prime cessioni del calciomercato estivo. Sono cinque i giocatori che potrebbero lasciare la società bianconera. Quello che potrebbe garantire una buona somma è Merih Demiral, valutato circa 40 milioni di euro dalla società bianconera. Ci sarebbe l’interesse concreto del Borussia Dortmund e dell’Atalanta, con i bergamaschi che potrebbero finanziare tale acquisto con la cessione di Romero. A tal riguardo l’argentino sarebbe vicino al trasferimento al Tottenham. Gli inglesi infatti hanno recentemente venduto Aldeirweireld all’Al-Duhail.

Segnale evidente di come stiano lavorando all’acquisto di un difensore centrale. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato però Demiral si sarebbe offerto al Barcellona, alla ricerca di un difensore centrale.

Demiral si sarebbe offerto al Barcellona, Koeman non sarebbe interessato

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato lanciate dalla stampa spagnola, gli agenti sportivi di Demiral avrebbero offerto il difensore al Barcellona. Il tecnico della squadra catalana Ronald Koeman non sarebbe interessato al giocatore. Di conseguenza per Demiral potrebbe esserci un trasferimento al Borussia Dortmund o all’Atalanta, le società che sarebbero interessate al giocatore. La Juventus come dicevamo lo valuta circa 40 milioni di euro ma potrebbe accettare anche un’offerta di qualche milione di euro in meno. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la società tedesca avrebbe offerto 30 milioni di euro per il difensore, offerta evidentemente non ritenuta giusta dalla Juventus. La società bianconera potrebbe accettarla qualora il Borussia Dortmund decidesse di concedere una prelazione sull’acquisto la prossima stagione di Erling Haaland. La punta norvegese infatti potrebbe sostituire Cristiano Ronaldo nel settore avanzato bianconero nella stagione 2022-2023.

Le possibili cessioni della Juventus

Il difensore Merih Demiral dovrebbe lasciare la Juventus. Insieme a lui potrebbero farlo Gianluca Frabotta, Daniele Rugani, Federico Bernardeschi e Aaron Ramsey. Cessioni che oltre a finanziare il mercato alleggerirebbero di molto anche il monte ingaggi. Per il nazionale under 21 italiano si parla di un trasferimento in prestito in Serie A, il difensore toscano interesserebbe a Maurizio Sarri, il nazionale italiano ha mercato in Inghilterra così come il gallese.

Il mercato della Juventus

La Juventus è lavoro sul mercato alla ricerca di rinforzi a centrocampo e nel settore avanzato. Potrebbe arrivare anche un difensore centrale qualora dovessero partire sia Demiral che Rugani. La società bianconera sarebbe interessata per la mediana a Manuel Locatelli e Miralem Pjanic. Abbiamo parlato già del nazionale italiano. La Juventus avrebbe offerto 30 milioni di euro, il Sassuolo lo valuterebbe circa 40 milioni di euro. La società bianconera potrebbe inserire  oltre una somma cash anche una percentuale sulla futura rivendita del 20%. Per quanto riguarda invece Pjanic, potrebbe arrivare in caso di cessione di Ramsey. Il centrocampista del Barcellona arriverebbe a parametro zero. Si lavora anche all’acquisto di una quarta punta, che potrebbe essere Kaio Jorge del Santos. Il brasiliano avrebbe già firmato un pre-contratto con la società bianconera, che però deve trovare un’intesa con il Santos.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here