La Juventus la prossima settimana ritroverà tutti i giocatori della rosa. Rientreranno infatti anche i sudamericani che hanno partecipato alla Coppa America, Alvaro Morata e i nazionali italiani. Bonucci, Bernardeschi, Chiellini e Chiesa sono stati protagonisti dell’Europeo vinto dalla nazionale italiana. Proprio il centrocampista classe 1997 è stato considerato uno dei migliori giocatori della competizione europea. Si è rivelato decisivo per la nazionale italiana dagli ottavi di finale in poi. Prestazioni importanti che hanno attirato l’attenzione di molte società. Si è parlato di un interesse concreto del Bayern Monaco, che avrebbe offerto 80 milioni di euro per il giocatore. Anche il Manchester City ed il Chelsea avrebbero provato ad investire sul nazionale italiano, con la società inglese che avrebbe presentato un’offerta da 100 milioni di euro.

Anche in questo caso la Juventus l’avrebbe rifiutata.

Il Liverpool sarebbe interessato a Chiesa

Nelle ultime ore anche il Liverpool avrebbe provato ad acquistare Chiesa. La società inglese avrebbe offerto una somma cash più una contropartita tecnica da scegliere fra il centrocampista Keita, il difensore Matip, lo svizzero Shaqiri e la punta brasiliana Roberto Firmino. La Juventus però considera incedibile il centrocampista italiano, Allegri infatti lo ritiene un giocatore importante per il presente e per il futuro della squadra bianconera. Probabile che la Juventus possa finanziare il mercato da altre cessioni. Si valutano infatti le partenze di Merih Demiral, Gianluca Frabotta, Daniele Rugani, Federico Bernardeschi e Aaron Ramsey. Sul difensore centrale ci sarebbe l’interesse concreto di Borussia Dortmund e Atalanta. La società tedesca avrebbe offerto circa 30 milioni di euro per il giocatore. La Juventus però vorrebbe circa 40 milioni di euro. Ci sarebbe anche l’Atalanta sul giocatore, soprattutto se si dovesse concretizzare la cessione di Romero. Il difensore argentino sarebbe vicino al trasferimento al Tottenham per circa 60 milioni di euro. Gli inglesi di recente hanno ceduto anche Aldeirweireld all’Al-Duhail.

Le possibili cessioni della Juventus

Oltre a Demiral potrebbe partire anche Gianluca Frabotta. Probabile un trasferimento in prestito in Serie A per il nazionale under 21 italiano, che ha bisogno di giocare per titolare per fare il definitivo salto di qualità.

Il difensore Daniele Rugani invece interesserebbe a Maurizio Sarri, che ha già avuto modo di lavorare con il giocatore all’Empoli. Altro giocatore che potrebbe lasciare la Juventus è Federico Bernardeschi. Il centrocampista della nazionale italiana va in scadenza di contratto a giugno 2022. Il rischio è che possa lasciare la società bianconera a parametro zero alla fine della prossima stagione. Per quanto riguarda invece Aaron Ramsey, potrebbe trasferirsi in Inghilterra. Ci sarebbero infatti il Wolverhampton e il Tottenham sul gallese. La sua valutazione di mercato è di circa 16 milioni di euro.

Il mercato della Juventus

La Juventus è al lavoro anche per rinforzare la rosa. Potrebbe arrivare Manuel Locatelli, nei prossimi giorni è atteso il decisivo incontro fra il Sassuolo e la società bianconera per provare a trovare un’intesa sulla valutazione del cartellino del giocatore. Oltre al nazionale italiano potrebbe arrivare anche Miralem Pjanic. Il centrocampista non sarebbero considerato un titolare al Barcellona e potrebbe lasciare a parametro zero il Barcellona.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here