La Juventus in questa stagione non ha attinto al mercato dei parametri zero. Gli ultimi acquisti a titolo gratuito risalgono a due stagioni fa, quando arrivarono nella società bianconera i centrocampisti Adrien Rabiot e Aaron Ramsey. Probabile che nella prossima stagione ci sia la possibilità di rinforzare la rosa attingendo a tale mercato, ci sono infatti diversi giocatori di qualità che potrebbero lasciare le rispettive società. Su tutti spicca un certo Paul Pogba, centrocampista del Manchester United. Attualmente non ci sono i presupposti per un suo prolungamento di contratto con la società inglese. Si parla di un suo possibile trasferimento al Liverpool o al Paris Saint Germain ma non è da scartare la possibilità che il giocatore rimanga un’altra stagione al Manchester United per andare in scadenza di contratto. La Juventus potrebbe essere una società gradita dal centrocampista, considerando che a Torino è cresciuto sia come giocatore che come uomo dal 2012 al 2016.

Pogba potrebbe essere ingaggiato a parametro zero nel 2022

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la Juventus potrebbe ingaggiare Paul Pogba a parametro zero nel 2022. Sarebbe il centrocampista francese il giocatore gradito per rinforzare il centrocampo. Difficile però acquistarlo attualmente anche perché il Manchester United lo vende per circa 60 milioni di euro. Il francese guadagna circa 20 milioni di euro, ingaggio attualmente poco sostenibile per la società bianconera. Più probabile che lo possa diventare dal momento in cui Cristiano Ronaldo lascerà la Juventus. Il portoghese infatti va in scadenza di contratto a giugno 2022 e non dovrebbe prolungare il suo contratto con la società bianconera. L’ingaggio da circa 30 milioni di euro a stagione pesa in maniera evidente sul bilancio della Juventus e di conseguenza non favorisce l’arrivo di giocatori che guadagnano molto.

Locatelli e Pjanic possibili acquisti durante il calciomercato estivo

La Juventus però deve lavorare anche per rinforzare una rosa per la stagione 2021-2022. Si cercano innesti per il centrocampo, giocatori che possano migliorare l’impostazione di gioco e che sappiano verticalizzare verso le punte. Manuel Locatelli sarebbe il profilo gradito, probabile che settimana prossima si cerchi di arrivare ad una definizione della trattativa fra Sassuolo e Juventus. Il giocatore vuole la società bianconera ed è probabile che tale volontà possa essere molto importante per il suo trasferimento in bianconero. Attualmente però c’è distanza fra offerta della Juventus e richieste del Sassuolo. Insieme a Locatelli potrebbe arrivare anche Miralem Pjanic.

Il giocatore del Barcellona non è considerato utile al progetto sportivo della società catalana e potrebbe essere ceduto in prestito di due anni o eventualmente a parametro zero. Dovrà però accettare un contratto diverso rispetto a quello che percepisce attualmente al Barcellona. Guadagna infatti circa 8,5 milioni di euro a stagione, la Juventus offrirebbe circa 6 milioni di euro a stagione.

Il mercato della Juventus

La Juventus è al lavoro per anche per definire delle cessioni, utili ad alleggerire la rosa ma anche a finanziare il mercato. Potrebbero partire Merih Demiral, Daniele Rugani e Aaron Ramsey. Il primo interessa al Borussia Dortmund e all’Atalanta, il toscano alla Lazio. Per quanto riguarda il centrocampista gallese potrebbe trasferirsi in Inghilterra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here