La Juventus è ritornata a lavorare con la rosa al completo con i rientri dalle vacanze post Coppa America e Europeo dei vari Danilo, Cuadrado, Alex Sandro, Bonucci, Bernardeschi, Chiellini e Chiesa. Come già dichiarato dal tecnico Massimiliano Allegri nel post partita di Monza-Juventus la rosa bianconera avrà 20 giorni per lavorare insieme e preparare l’inizio del campionato italiano, previsto nel weekend fra il 20 e il 21 agosto. Ci si attendono novità importanti anche in tema mercato. Potrebbero arrivare importanti definizioni nelle trattative già nei prossimi giorni, su tutte l’acquisto di Manuel Locatelli. C’è ancora distanza fra offerta della Juventus e richieste del Sassuolo ma è probabile che l’intesa possa arrivare anche per la volontà del centrocampista. Arriverà probabilmente a breve a Torino anche Kaio Jorge, rinforzo come quarta punta per il settore avanzato bianconero. Sarà importante però effettuare anche delle cessioni. Uno dei possibili partenti potrebbe essere Merih Demiral.

‘Demiral potrebbe interessare alla Lazio’

A parlare della possibile partenza di Demiral è stato il giornalista sportivo di Mediaset Sandro Sabatini, che ha rivelato le squadre che sarebbero interessato al difensore della Juventus. Ha infatti dichiarato: “Demiral sembrava vicino all’Atalanta ma potrebbe interessare alla Lazio”. Il difensore bianconero potrebbe quindi trasferirsi da Maurizio Sarri, che lo ha già allenato alla Juventus nella stagione 2019-2020 quando era tecnico della squadra bianconera. I bergamaschi infatti sembrano aver cambiato obiettivo di mercato considerando che è stato ufficializzato l’acquisto di Lovato dal Verona. Il prezzo di mercato di Demiral è di circa 40 milioni di euro ma potrebbe lasciare la Juventus anche per qualche milione in meno. Uno dei motivi per cui i bergamaschi sembrano aver deciso di acquistare Lovato è proprio il prezzo notevole di mercato di Demiral. Ci sarebbe la Lazio sul giocatore, che preferirebbe una cessione in prestito con diritto di riscatto del difensore.

Le possibili cessioni della Juventus

L’eventuale cessione di Demiral potrebbe portare alla permanenza di Daniele Rugani come quarto difensore centrale. La società bianconera però starebbe lavorando ad altre cessioni. Potrebbero partire infatti Federico Bernardeschi e Aaron Ramsey. Il nazionale italiano va in scadenza di contratto a giugno 2022, se non dovesse prolungare il suo contratto potrebbe lasciare la società bianconera per evitare di perderlo a parametro zero alla fine della prossima stagione. Nei prossimi giorni è atteso l’incontro con l’agente sportivo Mino Raiola per provare a definire il futuro professionale del nazionale italiano. Anche il centrocampista gallese potrebbe lasciare la Juventus in caso di offerta importante. Ci sarebbe l’interesse concreto di alcune società inglesi. Di recente però Allegri ha voluto elogiare la prestazione di Ramsey nel match contro il Monza sottolineando come il gallese possa essere un ottimo mediano davanti alla difesa.

Il mercato della Juventus

La Juventus nei prossimi giorni potrebbe ufficializzare un altro importante acquisto. Ci si riferisce in particolar modo a Kaio Jorge, che è oramai praticamente un giocatore bianconero. La conferma è arrivata dal preparatore atletico personale del brasiliano che ha sottolineato in una stories su Instagram che il giocatore è oramai della Juventus. Probabile che a breve possa raggiungere Torino per sottoscrivere il contratto e aggregarsi alla rosa come quarta punta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here