La Juventus è attesa da una settimana importante. Sono infatti rientrati dalle vacanze post Coppa America e Europeo i nazionali sudamericani e quelli italiani. E’ attesa a breve anche l’ufficializzazione del nuovo contratto sottoscritto per Giorgio Chiellini, che dovrebbe sottoscrivere un’intesa contrattuale fino a giugno 2023. L’obiettivo del difensore quindi è il mondiale in Qatar, previsto a dicembre 2022. Si attende anche il prolungamento contrattuale di Juan Cuadrado, fino a giugno 2023. Intanto potrebbero arrivare anche due importanti acquisti già ad inizio agosto. Solo dopo si penserà alle eventuali cessioni. Dovrebbero infatti arrivare il centrocampista Manuel Locatelli e la punta Kaio Jorge. Attualmente ancora c’è distanza fra offerta della Juventus e richieste del Sassuolo ma è probabile che possa arrivare un’intesa anche per la volontà del centrocampista di trasferirsi nella società bianconera. Si attende anche l’arrivo a Torino della punta del Santos. La conferma è arrivata dal preparatore atletico del brasiliano.

Potrebbero essere ufficializzati a giorni gli acquisti di Locatelli e Kaio Jorge

In una stories su Instagram il preparatore atletico di Kaio Jorge ha postato un allenamento personalizzato della punta brasiliana con scritto “il nuovo fenomeno della Juventus”. Una frase che confermerebbe come il giocatore sia già praticamente bianconero. Probabile che possa arrivare a breve alla Continassa per le visite mediche, la sottoscrizione del contratto e per iniziare ad allenarsi con la Juventus. Dovrebbe essere la quarta punta del settore avanzato. Secondo le ultime indiscrezioni di mercato la società bianconera dovrebbe acquistarlo per circa 1,5 milioni di euro più altrettanti di bonus. Il giocatore era in scadenza di contratto a dicembre 2021 con il Santos ma la Juventus ha voluto anticipare il suo arrivo già durante il calciomercato estivo. Come dicevamo, definiti i due acquisti potrebbero arrivare poi anche importanti cessioni per finanziare il mercato e per alleggerire il monte ingaggi della società bianconera.

Le possibili cessioni della Juventus

La Juventus potrebbe effettuare diverse cessioni durante il calciomercato estivo. Il difensore Merih Demiral potrebbe essere la partenza più vantaggiosa dal punto di vista economico considerando che la società bianconera lo cederebbe per circa 40 milioni di euro. Sul difensore ci sarebbe l’interesse concreto di Borussia Dortmund, Atalanta e Lazio. Come dichiarato di recente dal giornalista sportivo Sandro Sabatini i bergamaschi erano interessati al giocatore qualche settimana fa, attualmente sembra in vantaggio su Demiral la squadra laziale anche per la presenza di Sarri che lo ha già allenato nella Juventus nella stagione 2019-2020. Altro giocatore che potrebbe partire è Federico Bernardeschi, soprattutto se non si dovesse concretizzare il suo prolungamento di contratto. Va infatti in scadenza a giugno 2022, il rischio per la società bianconera è perderlo a parametro zero. Nei prossimi giorni potrebbe esserci l’incontro con l’agente sportivo del centrocampista Mino Raiola e la società bianconera per decidere il futuro professionale del giocatore.

Anche Ramsey potrebbe lasciare la Juventus, anche perché garantirebbe un importante plusvalenza finanziaria. Arrivato a parametro zero nell’estate 2019 potrebbe essere ceduto per circa 20 milioni di euro. Ci sarebbe l’interesse concreto di alcune società inglesi. Il contratto di circa 7 milioni di euro a stagione non agevola però una sua eventuale partenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here